Home / #ErsuCultura / “Palermo: il tram ieri, oggi, domani”, la presentazione del libro allo Steri
trolley-2203329_960_720

“Palermo: il tram ieri, oggi, domani”, la presentazione del libro allo Steri

Venerdì 6 aprile alle 17.00, presso la sede del Rettorato dell’Università degli studi di Palermo, nella Sala della Capriate del Complesso Monumentale dello Steri, sarà presentato al pubblico il libro “Palermo: il tram ieri, oggi, domani”. Il testo, edito da Torri del Vento, traccia l’evoluzione storica dei tram nel capoluogo siciliano, attraverso una narrazione arricchita da un variegato sfondo iconografico di documenti e fotografie datate.

L’opera non solo costituisce un’importante documentazione storica e tecnica sulla storia dei tram a Palermo, ma anche offre chiare delucidazioni sulla trasformazione e sui progressi della stessa città, sia sotto il profilo ambientale urbano sia sotto sia dal punto di vista sociale. La mobilità dei cittadini è infatti l’interesse in gioco.

Il lettore avrà quindi modo di prendere contezza della nascita degli omnibus, dei tramways a cavalli nella seconda metà dell’800, dell’avvicendamento della rete tranviaria con i veicoli elettrici (alla fine del XIX secolo), e così via fino ai nostri giorni. Il testo, inoltre, lascia uno spazio per approfondire il tema della rinascita del tram nel capoluogo siciliano, partendo dalla fase amministrativa della questione e dall’inserimento del mezzo su ferro nel tessuto urbano con le quattro linee in esercizio ed, infine, approdando al progetto di realizzazione di nuovi tracciati tranviari per una densa rete di trasporto pubblico.

TRAMSACOP

L’evento si svolgerà alla presenza dell’autore del volume, il professore Salvatore Amoroso. L’autore, professore ordinario di Teoria e Tecnica della Circolazione e Terminali di Trasporto presso l’ex Facoltà di Ingegneria dell’ Università di Palermo e per alcuni anni presso l’Università di Catania, si è reso nel tempo protagonista di numerose pubblicazioni tra cui: “Le Ferrovie in Sicilia”(1979), “Il trasporto pubblico a Palermo” (1985), “La linea di Vallelunga. La tormentata genesi del collegamento ferroviario fra Palermo e Catania” (1987), “Le stazioni ferroviarie di Palermo” (2000), “150 Anni di aeronautica in Sicilia” (2011).

Saranno inoltre presenti il Rettore Fabrizio Micari, Laura Cappuggi, Responsabile della Filmoteca Regionale Siciliana (CRicd), Ettore Sessa, docente dell’Università degli Studi di Palermo, Marco Pellerito, RUP e Sostituto Direttore dell’Esercizio Tranviario di Palermo.

 

Riguardo Salvatore Casarrubea

Salvatore Casarrubea
Classe '94, diplomato al Liceo Classico, attualmente frequento la facoltà di Giurisprudenza. Mail: salvocasarrubea@gmail.com

Check Also

Una marina di libri

“Una marina di libri”, si riscopre la storia architettonica di Palermo

Un'opera con al centro la rivalorizzazione delle bellezze architettoniche e della storia della città di Palermo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *