Home / #CampusLife / Palermo-Galveston, il 12 marzo Progress in Neuroscience ad UNIPA
Cervello_di_profilo

Palermo-Galveston, il 12 marzo Progress in Neuroscience ad UNIPA

Lunedì 12 marzo si terrà a Palermo, presso il Dipartimento di Biomedicina Sperimentale e Neuroscienze Cliniche, il sesto meeting congiunto “Palermo-Galveston”, organizzato dal Dottorato di Ricerca internazionale in Biomedicina e Neuroscienze, consorziato con l’University of Texas Medical Branch (UTMB) di Galveston.

Il tema di quest’anno è “Progress in Neuroscience”.

Il convegno, che sarà aperto dai saluti del rettore Fabrizio Micari, del suo delegato per i Dottorati di Ricerca Francesco Lo Piccolo, del commissario straordinario dell’ERSU Giuseppe Amodei e del direttore del Dipartimento Giuseppe Ferraro, prevede numerosi interventi da parte di colleghi delle due università, nonché la discussione delle tesi finali di cinque dottorandi, tre italiani e due stranieri, che hanno fatto il doppio percorso, a Palermo e in Texas, e conseguiranno il doppio titolo italiano e statunitense.

Il convegno comincerà con una “Special Lecture” su “Active and Healthy Ageing: an Horizon 2020 project” tenuta dal Prof. Alessandro Vercelli, anatomista della prestigiosa Scuola di Torino del Prof. Giuseppe Levi, che fu anche direttore dell’Istituto di Anatomia Umana di Palermo negli anni 1914-1919, lasciando la Direzione dell’Istituto al Prof. Emerico Luna.

La giornata si concluderà con la cerimonia di attribuzione dei premi come “Best Mentor” per i Prof. Giulio Taglialatela, Rakez Kayed e Maria Adelaide Micci dell’UTMB e la proclamazione dei nuovi Dottori di ricerca.

Guarda il programma

Riguardo Gaia Butticè

Gaia Butticè
Nata ad Agrigento il 12/03/1991, vivo tra Favara e Palermo. Ho una laurea in Lettere e sono al momento iscritta al secondo anno di Filologia moderna e italianistica

Check Also

libro i moti di palermo del 1866 verbali

Sette e Mezzo, una rivolta repressa nel sangue ricordata dopo 152 anni

Una rivolta popolare siciliana del 1866. Il calendario delle commemorazioni organizzate dall'Associazione Zabùt con il patrocinio dell'ERSU.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *