Home / #OltreUnipa / Omaggio a Giorgio Li Bassi: sul palcoscenico i versi del pioniere del cabaret siciliano
libassi_apertura

Omaggio a Giorgio Li Bassi: sul palcoscenico i versi del pioniere del cabaret siciliano

Dal 17 al 19 marzo andrà in scena un omaggio a Giorgio Li Bassi, celebre attore e cabarettista palermitano, prematuramente scomparso nel 2010.

Rosario Neri e Francesco Panasci porteranno sul palcoscenico i versi di Li Bassi: poeta, cantore della terra, comico dal tono rude che amava mantenere la veste del palermitano plebeo. Un evento organizzato da Panastudio Production, che si terrà presso l’Ecu Creative Lab in via Francesco Crispi 21, alle ore 20.

Giorgio Li Bassi faceva parte della razza degli attori e teatranti di strada. Un uomo ricordato dai palermitani perché durante le sue lunghe passeggiate per il centro si soffermava con la gente, parlava, osservava, ascoltava quel che gli altri avevano da dire.

Giorgio Li Bassi

 

Negli anni Sessanta venne reclutato da Salvo Licata nei Travaglini per recitare i versi di Peppe Schiera, famoso poeta di strada degli anni del fascismo. Dopo la partecipazione nel film “Stanno tutti bene” (1990) di Giuseppe Tornatore, in cui ha interpretato il ruolo di Lo Didaro, nel 1992 ha lavorato con Pasquale Scimeca per la realizzazione del film “Un sogno perso”.

Nel 2006 la maschera interpreta in modo magistrale il ruolo del padre in “Mishelle di Sant’Oliva”. La partecipazione come protagonista in quest’opera teatrale con la regia di Emma  Dante segna per Li Bassi un momento di riscatto per la sua carriera da comico spesso posto ai margini dei grandi circuiti.

Nei primi anni novanta l’allora Opera Universitaria di Palermo contribuì a fare conoscere il suo lavoro agli studenti universitari attraverso una convenzione con il teatro de “Il Convento” dove Giorgio Li Bassi insieme a Raffaele Sabato andavano in scena con la compagnia “Beppe Schiera”.

 

Riguardo Nicoletta Li Castri

Nicoletta Li Castri
Nicoletta Li Castri, nata a Palermo il 20/12/1995, è studentessa presso la facoltà di Giurisprundenza dell' Università di Palermo. Appassionata di sport, musica e buon cibo, è anche impegnata nella difesa dei diritti umani come membro del Gruppo290- Palermo di Amnesty International.

Leggi anche

1594285-scuola

MIUR, ecco i dati sulla dispersione scolastica

È disponibile sul sito del MIUR l’approfondimento statistico relativo alla dispersione scolastica nell’anno scolastico 2016/2017 …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *