Home / #ErsuCultura / Nuova consultazione pubblica su Europeana
Associazioni

Nuova consultazione pubblica su Europeana

In che modo la cultura digitale può arricchire la tua vita quotidiana e il tuo lavoro? Condividi, consulti o usi materiali sul patrimonio culturale online? La Commissione europea apre una consultazione pubblica per raccogliere le opinioni dei cittadini e delle organizzazioni che nutrono un interesse personale o professionale per la cultura digitale disponibile online.

La Commissione vuol conoscere come cittadini, professionisti e organizzazioni usano Europeana (link is external), la piattaforma digitale dell’Europa per il patrimonio culturale, visitata circa 700mila volte al mese.

La piattaforma dà accesso a oltre 53milioni di contenuti tra cui immagini, testi, suoni, video e materiale 3D dalle collezioni di oltre 3,7 mila biblioteche, archivi, musei, gallerie e collezioni audio-video di tutta Europa e può essere utilizzata da insegnanti, artisti e professionisti dei dati delle istituzioni culturali e dei settori creativi, ma anche da chiunque cerchi informazioni sulla cultura.Megafono con fumetto

La consultazione pubblica resterà aperta in tutte le lingue dell’Unione Europea fino al 14 gennaio 2018.
Grazie a una valutazione indipendente, la consultazione pubblica aiuterà a identificare come viene utilizzata Europeana e come migliorarla e renderla più accessibile a tutti. Ad esempio, poche persone sanno che la piattaforma offre contenuti riutilizzabili nei settori creativi, dell’istruzione o della ricerca.
I risultati della consultazione contribuiranno a sviluppare ulteriormente le offerte di Europeana, ad aumentarne la visibilità e ad accrescere l’uso del patrimonio culturale europeo online. Europeana sarà anche strettamente associata all’Anno europeo del patrimonio culturale .

Riguardo Angelo Casano

Angelo Casano
Nato a Pantelleria il 12-11-1991, studente presso il corso di laurea in medicina e chirurgia dove ha ricoperto la carica di rappresentante del corso di studi. Scrive anche per il blog www.agorapnl.it e www.infouni.it

Check Also

SCUOLA DI CINEMA PIANO FOCALE 3

SCUOLA DI CINEMA PIANO FOCALE, ISCRIZIONI ENTRO SABATO 10 NOVEMBRE 2018

Frequentare nella propria città una scuola come Piano Focale è un’occasione unica perché dà la possibilità di studiare il cinema di base senza dover andare fuori dalla Sicilia.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *