Home / #Ambiente / Nasce a Palermo il parco canile più grande della Sicilia
canile

Nasce a Palermo il parco canile più grande della Sicilia

In un area di ventiseimila metri quadrati, su un terreno confiscato alla mafia, nascerà il più grande parco della Sicilia destinato alla cura e al rifugio di cani e gatti. L’area, che si trova in via Valenza 40, nel quartiere di Falsomiele, è in via di bonifica grazie all’assiduo lavoro dei volontari. Un primo progetto, “Una casa nuova per un vecchio amico”, era già stato presentato nel 2006 da “Sos-primo soccorso per cani e gatti Onlus”, associazione di volontariato già attiva nella realtà palermitana che ad oggi assiste 130 cani e 20 gatti. Nel dicembre 2014 l’ufficiale assegnazione del terreno e nell’aprile 2015 l’associazione è finalmente entrata in possesso di questa vasta area. “Questo è il primo esperimento del genere in Sicilia — spiega Laura Girgenti di Sos Primo Soccorso – e il parco sarà dedicato a tutte le persone, soprattutto quelle che hanno un animale, che vorranno trascorrere delle ore a contatto con la natura. La nostra speranza è di riuscire a favorire una migliore convivenza tra uomo e animale, e promuovere la prevenzione del randagismo e la tutela della dignità dell’animale”.

E’ straordinaria la risposta ricevuta da tantissime persone che hanno raccolto il nostro invito a collaborare per la realizzazione di questo sogno comune – dice Patrizia Pavone, vice presidente dell’associazione – Si sono uniti giovani e meno giovani, professionisti, studenti, volontari di altre associazioni e amici degli animali. Tutti possono dare una mano ogni sabato e domenica, dalle 9 alle 17, c’è ancora tanto da fare per ripulire totalmente il terreno dalle erbacce”.

Il parco darà rifugio a ben 250 cani e 20 gatti ed è in programma la realizzazione di un ambulatorio veterinario e di una sala conferenze, cui si aggiungeranno attività di toelettatura, pensione, pet therapy, dog sitting. Non solo un rifugio, che aiuterà a risolvere l’ormai frequente problema del randagismo, ma anche tanti servizi offerti ai cittadini che assicureranno la sostenibilità del progetto. Nelle prossime settimane continueranno i lavori per rendere, al più presto, operativo il parco; intanto l’associazione invita tutti gli amanti degli animali e chiunque volesse contribuire con la realizzazione del progetto, a recarsi al parco, ogni sabato e domenica, dalle 9 alle 17. L’invito è rivolto non solo ai privati ma anche alle aziende, che potranno sostenere l’iniziativa attraverso donazioni o con l’offerta di strumenti e servizi utili al lavoro da svolgere.

Per maggiori informazioni sul “Parco canile di Sicilia” potete consultare il sito ufficiale dell’associazione o la pagina facebook.

 

Riguardo Clara Ambrosi

Clara Ambrosi
Nata il 12/11/1994 a Palermo, scrivo per il blog di informazione online “Il Giornale di Isola”, per il giornale sportivo online "Lo Sport 24" e per il blog universitario “IoStudio”. Studio legge alla facoltà di giurisprudenza dell'Università degli Studi di Palermo e sono appassionata di viaggi, libri, cinema,musica e sport.

Leggi anche

Screenshot_20181220-104317_Drive

La salute nelle nostre città: il Workshop Urban Health, oggi a Palermo

"La salute nelle nostre città: le conoscenze e le possibili soluzioni per un reale miglioramento della qualità di vita della popolazione reale”, workshop a Villa Magnisi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *