Home / #CampusLife / Microsoft Univercity Tour, un progetto per studenti, staff e docenti
microsoft

Microsoft Univercity Tour, un progetto per studenti, staff e docenti

Organizzata da Microsoft e CRUI ( Conferenza dei Rettori delle Università Italiane) il “Microsoft Univercity Tour” fa tappa all’Università degli studi di Palermo. Si tratta di un percorso previsto soltanto per undici Atenei italiani. L’evento è previsto per mercoledì 16 novembre a partire dalle ore 9:30 presso l’Edificio 7 della Scuola Politecnica in viale delle Scienze.

Una giornata di studi e apprendimento per conoscere le ultime novità in termini di cloud, Internet delle cose (cioè l’estensione di internet al mondo degli oggetti e dei luoghi concreti), digital storytelling (cioè la narrazione realizzata con strumenti digitali), olografia e programmazione e sviluppo di giochi ed app. Il Microsoft Univercity Tour prevede lo svolgimento di attività consistenti in laboratori, workshop, demo destinati a studenti, docenti e staff dell’Università di Palermo.

Invece soltanto a docenti oe staff UniPa saranno dedicati corsi rivolti all’utilizzo di tool e piattaforme Microsoft di livello professionale come Azure; inoltre, sempre per gli stessi, saranno tenute lezioni aventi ad esame Big Data, Internet of Things e Computing.

A tutti i partecipanti verranno rilasciati accessi per le piattaforme di demo e di sviluppo di Microsoft per approfondire le tematiche presentate.

Per la registrazione che è obbligatoria e per ulteriori informazioni si indica di seguito il link: https://you.unipa.it/tour2016.asp

Riguardo Salvatore Casarrubea

Salvatore Casarrubea
Classe '94, diplomato al Liceo Classico, attualmente frequento la facoltà di Giurisprudenza. Mail: salvocasarrubea@gmail.com

Leggi anche

foto-facebook-turismo

Ad UniPa il primo laureato in “Tourism Systems and Hospitality Management”

Si è svolta il 23 luglio 2019, al Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali e Statistiche …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *