Home / #IoDicoLaMia / Marcia per la dignità, la protesta silenziosa nel rispetto dei diritti della persona
17352160_1393391300721669_6300140500168786984_n

Marcia per la dignità, la protesta silenziosa nel rispetto dei diritti della persona

Dopo le polemiche nate dal servizio del programma televisivo “Le Iene” sulla mancanza dei servizi riservati ai diversamente abili siciliani, le proteste non si sono fermate. La voce dell’indignazione si è levata così in alto da raggiungere gli stessi uffici della Regione Siciliana, che per un giorno hanno ospitato una delegazione di giovani, accompagnati da genitori e amici, nella speranza di poter ottenere risposte concrete.

Il loro movimento non si è fermato, anzi ha riscosso consensi e appoggio, anche grazie ai social network, scegliendo come avamposto la piattaforma social di Facebook nella pagina Siamo Handicappati No Cretini.

 “La dignità umana non è merce di scambio, non si compra ma si ottiene con il rispetto” scrivono sui loro profili social i fratelli Pellegrino, i due giovani disabili gravi protagonisti del servizio delle Iene. “Continuano ad imbrogliarci in maniera sfrontata. – ci scrive il comitato #SiamoHandicappatiNoCretini – Abbiamo smascherato molte incongruenze. Anche sulla finanziaria continuano a dire bugie.”  Sono in tantissimi che adesso si sono messi in contatto con gli organizzatori  “La disabilità – sottolineano gli organizzatori – è un tema che va visto nel suo complesso. Loro guardano solo ai gravissimi, noi alla persona”.

Marcia per la dignità

Mercoledì 12 Aprile, a partire dalle ore 11:00, dalla Cattedrale di Palermo fino a Piazza Indipendenza si svolgerà una “Marcia per la dignità”  sottolineando che “vorremmo che ci fosse, non dietro, ma accanto alle nostre carrozzine, la società civile, la Sicilia onesta e laboriosa, le istituzioni scolastiche e tutte le associazioni della disabilità, perché questo tema riguarda tutti”.

Riguardo Marta Cianciolo

Marta Cianciolo
Studentessa al corso di studi in Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Palermo.

Leggi anche

(JORDAN STEAD / Amazon)

Amazon Prime Air, e-commerce con consegne sempre più veloci

Amazon: i pacchi del futuro verrano affidati al servizio Prime Air.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *