Home / #ErsuCultura / Manifesta 12, al via tirocini per studenti
Manifesta12

Manifesta 12, al via tirocini per studenti

Dal 16 giugno al 4 novembre 2018, la città di Palermo ospiterà la 12° edizione di Manifesta. Manifesta è una Biennale d’arte contemporanea nomade europea, fondata ad Amsterdam dalla storica dell’arte olandese Hedwig Fijen nei primi anni ’90 in risposta al cambiamento politico, economico e culturale avviatosi alla fine della guerra fredda. Manifesta è un progetto culturale il cui obiettivo è reinterpretare i rapporti tra cultura e società attraverso un dialogo continuo con il contesto sociale di riferimento.

La Fondazione Manifesta 12 intende offrire ai giovani interessati la  possibilità di effettuare esperienze di stage di supporto allo staff di FM12 ed ha attivato due convenzioni con l’Università degli Studi di Palermo e con l’Accademia delle Belle Arti di Palermo, per ospitare studenti in tirocinio curriculare all’interno dei Dipartimenti Education, Communication, Production e BusinessManifesta_12_small_logo_2_black_web
L’invito è aperto agli studenti dell’Università degli Studi di Palermo frequentanti le Scuola delle Scienze Giuridiche ed Economico-Sociali, delle Scienze Umane e del Patrimonio Culturale e la Scuola Politecnica e agli studenti dell’Accademia delle Belle Arti di Palermo.

L’opportunità è quella di vivere un’esperienza formativa, che consentirà di sviluppare competenze nel settore dell’hospitality, della promozione culturale e di migliorare le proprie competenze linguistiche.
Chi fosse interessato potrà dare  la propria disponibilità per l’intera durata della Biennale (16 giugno – 4 novembre 2018) o per periodi più brevi, come ad esempio i giorni di apertura dal 14 al 17 giugno 2018.

Per candidarsi, basta compilare il modulo allegato (Application form) e inviarlo con un curriculum vitae all’indirizzo cinziadimarco@manifesta.org e/o katherynarojas@manifesta.org . L’invito resterà aperto fino a specifica cessazione di interesse da parte della Fondazione.
Per tutte le informazioni rimandiamo al sito web ufficiale http://m12.manifesta.org/

Riguardo Giuseppe Palazzotto

Studente in Ingegneria Informatica, Laurea Magistrale. E' stato rappresentante degli studenti presso la Scuola Politecnica ed il Consiglio di corso di studi. E' tra i fondatori del blog www.lalapa.it Nel sociale svolge attività con il Rotaract Club Palermo Agorà. E' stato giocatore a livello agonistico di scacchi ed ora nel tempo libero svolge attività riconosciuta dal Coni e dalla Federazione come istruttore ed arbitro.

Leggi anche

ph © rosellina garbo 2019

La prima volta di Idomeneo al Teatro Massimo

Al Teatro Massimo di Palermo va in scena il 18 aprile alle 20.30 ,per la prima volta , Idomeneo di Wolfgang Amadeus Mozart. L’opera vedrà sul podio della direzione Daniel Cohen, che al Teatro Massimo ha giàdiretto A Midsummer Night’s Dream di Britten, e sarà presentata nella regia, scene e costumi di Pier Luigi Pizzi. L'allestimento sarà quello creato per il Teatro delle Muse di Ancona, regista collaboratore e light designer Massimo Gasparon, movimenti scenici curati da Deda Cristina Colonna.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *