Home / #ErsuCultura / Lunedì 4 Febbraio il Quartetto Noûs si esibirà al Politeama
20161013_quartetto_nous_0431-RID

Lunedì 4 Febbraio il Quartetto Noûs si esibirà al Politeama

Lunedì 4 febbraio, alle 17,15, il Quartetto Noûs si esibirà sul palcoscenico del Politeama Garibaldi. Dopo il grande successo per l’inaugurazione del cartellone 2019, prosegue con nomi di spicco la stagione dell’Associazione Siciliana Amici della Musica, con la direzione artistica di Donatella Sollima. Il Quartetto, composto da Tiziano Baviera Alberto Franchin al violino, Sara Dambruoso alla viola e Tommaso Tesini al violoncello, eseguirà un programma che spazia da Fauré a Debussy e Ravel.

L’esibizione del Quartetto si inscrive all’interno del progetto monografico dell’Associazione Siciliana Amici della Musica dedicato a Debussy per il centenario della sua morte. Il progetto è realizzato in collaborazione con l’Institut Français di Palermo. Per l’occasione è prevista l’esecuzione di:
  • Fauré Quartetto per archi in mi minore op. 121
  • Debussy Quartetto per archi in sol minore op. 10
  • Ravel Quartetto per archi in fa maggiore
Il Quartetto Noûs si è formato nel 2011, affermandosi in poco tempo come una delle realtà musicali più interessanti della sua generazione. Ha frequentato l’Accademia “Walter Stauffer” di Cremona, la Musik Akademie di Basilea, studiando con Rainer Schmidt (Hagen Quartett), l’Escuela Superior de Música “Reina Sofia”di Madrid, l’Accademia Musicale Chigiana di Siena con Günter Pichler (Alban Berg Quartett) e la Musikhochschule di Lubecca con Heime Müller (Artemis Quartett).
Nel 2014 è stato selezionato per il progetto “Le Dimore del Quartetto”, grazie al quale ha vinto una borsa di studio per l’anno 2015. Nello stesso anno gli è stata inoltre riconosciuta un’importante borsa di studio offerta dalla Fundatión Albeniz di Madrid. E’ stato vincitore di numerosi premi, come il “Piero Farulli” nel 2015, assegnato alla migliore formazione cameristica emergente nell’anno in corso, nell’ambito del XXXIV Premio “Franco Abbiati”, il più prestigioso riconoscimento della critica musicale italiana;il premio “Arthur Rubinstein – Una Vita nella Musica”dal Teatro La Fenice di Venezia, per essersi rivelato una delle formazioni più promettenti della musica da camera italiana.
La versatilità e l’originalità interpretativa dell’ensemble si manifestano in tutto il repertorio quartettistico e l’attenzione ai nuovi linguaggi compositivi lo spingono a cimentarsi in performance innovative come suonare a memoria e totalmente al buio. Diverse le collaborazioni con compositori contemporanei e le partecipazioni a progetti trasversali con compagnie teatrali e di danza. Collabora inoltre con rinomati artisti tra cui Tommaso Lonquich, Andrea Lucchesini, Alain Meunier, Giovanni Scaglione, Sonig Tchakerian. Il Quartetto si esibisce oggi per importanti realtà musicali italiane e internazionali.
I posti disponibili per lo spettacolo sono in vendita al botteghino del Politeama Garibaldi un’ora prima dell’inizio dei concerti. Gli abbonati possono acquistare massimo due biglietti ridotti anche se del turno diverso da quello a cui sono abbonati. I titolari delle “carte sconto” possono acquistare massimo due biglietti ridotti per ogni concerto.
Info Abbonamenti:
Modusvivendi libreria via Quintino Sella 79 – Palermo tel. 091 323493
Box Office 1 c/o la Feltrinelli /Libri e Musica di Palermo via Cavour 133 – Palermo – tel. 091 335566
Box Office 2 via n. Morello 51 – Palermo – tel. 091 341960 www.circuitoboxofficesicilia.it
Informazioni:
Associazione siciliana Amici della Musica, Palazzo Gravina di Palagonia – Via iV aprile n. 19 – Palermo tel. 091 6373743 (dal lunedì al venerdì ore 9,00 – 13,00) Fb: amicidellamusicapalermo – tw: AdMpalermo

Riguardo Giorgio Masi

Giorgio Masi
Nato a Palermo, ha conseguito la laurea in Musicologia al D.A.M.S. di Bologna. Tornato nella città natale, si interessa agli eventi culturali e musicali.

Check Also

foto walter nicosia

Mercoledì 6 febbraio Walter Nicosia e Salvatore Taormina sul palco del “Brass Talent”

Questa settimana la Fondazione the Brass Group propone per la rassegna dedicata ai giovani musicisti “Brass Talent”, in accordo con il Conservatorio di Palermo Alessandro Scarlatti, un concerto in grande stile jazz con giovani allievi del Conservatorio. Mercoledì 6 febbraio a partire dalle ore 21.00 al Ridotto dello Spasimo si esibiranno Walter Nicosia e Salvatore Taormina.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *