Home / #ErsuCultura / “E lucevan le stelle”, giovedì 10 agosto al Teatro Greco di Segesta
teatro-segesta-2

“E lucevan le stelle”, giovedì 10 agosto al Teatro Greco di Segesta

Musica e scienza saranno i protagonisti della notte di San Lorenzo al Parco Archeologico di Segesta nell’ambito del  50° Festival “Le Dionisiache” 2017.

Giovedì 10  agosto, presso il Teatro Greco, si terrà il grande concerto, dal titolo “E Lucevan le stelle”,  per coro, solisti e orchesta dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “Toscanini” di Ribera.

Brani di musica lirico-sinfonica e jazz saranno intervallati da interessanti discussioni cosmologiche tenute dalla Prof.ssa Sabrina Maniscalco, docente di fisica quantistica dell’Università di Turku in Finlandia.

Alla fine del concerto, all’interno del parco archeologico, sarà data la possibilità di usufruire della postazione dei telescopi forniti dal Centro Planetario di Palermo.

Special ticket e prevendita biglietti d’ingresso anche presso l’Istituto “Toscanini” di Ribera.

Locandina Segesta-10-agosto

Riguardo Marco Midulla

Leggi anche

locandina generale

Al via la terza edizione del Mondello Mudd Festival

Il Mondello Mudd Festival, il cui nome deriva dall’etimo arabo di Mondello (unità di misura equivalente a circa 273 mq e 4 lt), è un festival diffuso ed interdisciplinare, realizzato in sinergia con istituzioni, realtà culturali, associazioni e aziende private, che vede quest’anno, come terza edizione, dal 9 al 16 giugno anche la collaborazione speciale dell’Accademia di Belle Arti di Palermo. Si tratta di un progetto partecipato, con un forte coinvolgimento del territorio, capace di attrarre nuovi stimoli esterni. Gli eventi del festival (simposi, performance, esposizioni artistiche) vengono portati nei luoghi più suggestivi che raccontano la cittadina di Mondello. Il festival vuole dare un contributo concreto allo sviluppo della borgata marinara, che ha in sé le qualità e le potenzialità per diventare un nuovo polo attrattore di flussi di turismo culturale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *