Home / #CampusLife / Lezioni in streaming, una nuova opportunità per l’Ateneo
lettere-e-filosofia palermo

Lezioni in streaming, una nuova opportunità per l’Ateneo

Negli studi umanistici le lezioni in streaming risultano essere un’ottima agevolazione a servizio degli studenti, in particolar modo per i fuori-sede e i lavoratori. Per tale motivo gli studenti di Uniattiva, a cura di Dario Anguilla, hanno voluto proporre un secondo semestre alternativo al corso di laurea di Studi filosofici e storici. Una vera e propria sfida che è stata ben accolta dal docente di Filosofia morale Sandro Mancini, il quale sta tenendo un corso centrato sull’analisi della Fenomenologia dello spirito di Hegel.

“Ho accettato la proposta al fine di agevolare i ragazzi lavoratori che non possono concretamente seguire le lezioni. L’università deve provare a venire loro incontro”.

Il rischio a cui andava incontro il professore era una minore affluenza alle lezioni. Paradossalmente, invece, il numero di studenti che frequentano il corso è rimasto pressoché invariato. Inoltre, come afferma lo stesso Mancini, la messa a disposizione di questo servizio aperto a tutti può essere un mezzo per aumentare il numero di iscrizioni presso l’Ateneo palermitano.

Dopo aver avuto un riscontro positivo, i ragazzi di Uniattiva vogliono proporre tale progetto agli altri corsi di laurea della Scuola delle scienze umane e del patrimonio culturale.

Per chi volesse seguire le lezioni del professore Sandro Mancini sulla Fenomenologia dello Spirito può visitare il canale youtube di Dario Anguilla.

 

Riguardo Mariacarmela Misuraca

24 anni, Ribera. Laureata in Studi Filosofici e storici presso l'Università di Palermo. Attualmente sono laureanda in Scienze filosofiche.

Leggi anche

i-10-paesi-dove-e-piu-facile-trovare-un-lavoro-in-europa

Corpo europeo di solidarietà, le nuove opportunità per i giovani nel 2020

La Commissione europea ha pubblicato un invito a presentare proposte per il 2020 relativo al corpo europeo di …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *