Home / #scoprisicilia / L’estate nel Parco Avventure delle Madonie
Il Parco Avventure Madonie
Il Parco Avventure Madonie

L’estate nel Parco Avventure delle Madonie

Uno dei percorsi acrobatici del Parco Avventure.
Uno dei percorsi acrobatici del Parco Avventure.

Il Parco Avventure Madonie si trova nel cuore del Parco delle Madonie e rappresenta un luogo ideale per chi ama la natura ed in particolare la montagna. Il Parco mette a disposizione dei percorsi ludici e acrobatici, per bambini e adulti: le particolari strutture consentono dei circuiti di bassa, media ed alta difficoltà collegati, in sicurezza, agli alberi delle Madonie. Funi, arrampicate ed equilibrismo sono le parole chiave del sistema. Non si è mai lasciati totalmente da soli, un tutor segue costantemente i partecipanti.

Foto della casa sull'albero dal sito del Parco Avventure Madonie
Foto della casa sull’albero dal sito del Parco Avventure Madonie

Oltre ai percorsi di diversa difficoltà, il Parco offre diverse altre attività: scuole, campi estivi, ristorazione ed in particolare soggiorni diversi dai nostri abituali standard: questi ultimi si possono trascorrere nelle tipiche tende sospese tra gli alberi ovvero, novità dell’anno corrente, nella casa sull’albero. Da questi alloggi è possibile ammirare le stelle ed evitare i tipici “fastidi” di un normale campeggio: insetti, pietre, terra ecc. Per la casa sull’albero sono incluse un numero di attività pari a cinque ogni 24 ore di noleggio, pianificate con il cliente, tra cui: Percorsi acrobatici in notturna, Percorsi acrobatici in diurna, Tiro con l’arco, Orienteering, Arrampicata sull’albero con tecniche di tree climbing, Corsa Orienteering o Caccia al Tesoro, Powerfan e noleggio Mountain Bike.

Il Parco Avventure Madonie è aperto tutti i giorni e si può raggiungere abbastanza facilmente:

  • dall’aereoporto di Palermo – Palermo: imboccare l’autostrada A29 direzione Palermo e attraversare la città proseguendo in direzione A19 Catania; dopo circa 80 km prendere l’uscita per Tremmonzelli e proseguire verso Catellana Sicula – Petralia Sottana (S.S. 120); poco prima di arrivare a Petralia Sottana, proseguendo in direzione Piano Battaglia (S.P. 54), dopo circa 3 Km si raggiunge il Parco Avventura.
  • dall’aereoporto di Catania – Catania: imboccare l’autostrada A19 Palermo-Catania direzione PalermoUscita Irosa, proseguire verso Petralia Sottana, superarla, e proseguire in direzione Piano Battaglia (S.P. 54), dopo circa 3 Km si raggiunge il Parco Avventura.

Per maggiori informazioni: https://www.parcoavventuramadonie.it/contacts.html

Riguardo Cristina Ciulla

Cristina Ciulla
Studentessa della facoltà di legge dell'Università degli studi di Palermo, redattrice per IostudioNews e per Masterlex.it, anno '94.

Leggi anche

teatro greco siracusa

Siracusa, città teatro

Tre sono le nuove produzioni, 48 le repliche tra il 9 maggio e il 6 luglio, oltre 100 gli attori che si esibiranno nella cavea del Teatro Greco di Siracusa, due gli eventi unici: il primo luglio Luca Zingaretti legge La Sirena dal racconto Lighea di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, il 25 luglio il concerto di Ludovico Einaudi. Nella Stagione dell’Inda non solo teatro perché il 20 giugno è in programma Agon, il processo simulato che vedrà salire sul banco degli imputati Elena di Troia.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *