Home / #OltreUnipa / L’abbonamento a Microsoft Office gratuito per studenti e insegnanti
microsoft

L’abbonamento a Microsoft Office gratuito per studenti e insegnanti

Sei uno studente o un insegnante? In questo caso hai diritto a utilizzare gratuitamente l’abbonamento a Microsoft Office 365. Office 365 Education è un insieme di servizi che consentono di collaborare e condividere i progetti scolastici ed include Office Online (Word, PowerPoint, Excel e OneNote), 1 TB di spazio di archiviazione di OneDrive, Yammer e siti di SharePoint. In questo modo le applicazioni maggiormente usate quali ad esempio Word o PowerPoint vengono messe a disposizione online: una volta finiti, è possibile scaricare nel PC i propri documenti oppure salvarli nello spazio di memoria virtuale del sito web Office. Anche se non si scarica l’abbonamento direttamente nel PC, la versione online è identica e altrettanto facile da utilizzare. Tuttavia alcuni istituti consentono agli studenti di installare gratuitamente le versioni complete delle applicazioni di Office in un totale di 5 PC o Mac. Se il proprio istituto offre questo vantaggio aggiuntivo, apparirà il pulsante “Installa Office” nella home page di Office 365 dopo aver completato l’iscrizione. Allo studente è richiesto:

  • un indirizzo di posta elettronica specifico fornito dall’istituto di istruzione, ad esempio cristina.ciulla@studenti.unipa.it, in grado di ricevere posta elettronica esterna;
  • avere l’età legale per iscriversi singolarmente ad un’offerta online (13 anni);
  • avere accesso a Internet.

office

Office 365 è utilizzabile fino a quando non si è più iscritti ad un istituto e Microsoft si riserva di verificare nuovamente l’idoneità dei suoi utenti in qualsiasi momento. Il piano Office 365 Education scade se vengono installate le versioni complete delle applicazioni di Office o se i servizi online associati all’indirizzo di posta elettronica dell’istituto di istruzione, ad esempio Office Online e OneDrive, non funzionano più.  All’insegnante sono richiesti gli stessi requisiti dello studente. Per i docenti lo scopo è l’ottimizzazione delle esperienze in aula: si possono infatti condividere le note, sviluppare i piani di studio e collaborare in tempo reale con l’intera classe o con singoli studenti.

Microsoft Office 365 Education è stata progettata per aiutare studenti e insegnanti a collaborare in nuovi modi entusiasmanti, tramite strumenti all’avanguardia basati sul cloud per la produttività e la collaborazione.

Potete trovare nel link seguente la pagina del sito web di Microsoft dove inserire l’indirizzo di posta elettronica collegato al proprio istituto e scaricare Office 365: https://products.office.com/it-it/student/office-in-education.

Riguardo Cristina Ciulla

Cristina Ciulla
Studentessa della facoltà di legge dell'Università degli studi di Palermo, redattrice per IostudioNews e per Masterlex.it, anno '94.

Leggi anche

settimana della prevenzione

Settimana della prevenzione, a novembre 40 punti di incontro in tutta l’Isola

Al via la settimana della prevenzione, un progetto che partirà il 25 novembre per intervenire sulla conoscenza delle malattie sessualmente trasmissibili e promuoverne la prevenzione. Su iniziativa dell'assessorato per la salute le aziende sanitarie metteranno a disposizione dei cittadini, fino al primo dicembre, 40 punti di incontro in tutta l'Isola dove saranno svolte attività di informazione, di consulenza medica e psicologica e screening gratuiti.

2 comments

  1. non riesco ad accedere al servizio. Non è valido per i dottorandi?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *