Home / #CampusLife / Intesa Universitaria: gli studenti al primo posto
Intesa Universitaria

Intesa Universitaria: gli studenti al primo posto

Intesa Universitaria è un’associazione studentesca, fondata nel 2003, che salvaguarda e tutela i diritti degli studenti dell’Università degli Studi di Palermo, interponendosi tra le loro esigenze e gli organi di governo.

Intesa Universitaria è apartitica. Il suo principale obiettivo è quello di arricchire la vita degli studenti dell’Ateneo Palermitano, attuando attività di carattere culturale, ludico e ricreativo.
Oltre a fare rappresentanza e quindi sposare i progetti che gli studenti stessi propongono, attraverso assemblee generali studentesche di una singola realtà, offre servizi di tutoraggio accompagnando lo studente dall’ingresso all’Università con i test  di accesso, fino alla laurea.

Anche durante il periodo estivo Intesa Universitaria ha organizzato8 Info Point in varie città e paesi delle provincie di Palermo e Agrigento, tramite i quali i futuri studenti dell’Università degli studi di Palermo possono ricevere informazioni  sui test di accesso, sulle immatricolazioni, sulle tasse e molto altro ancora.

Durante l’anno l’associazione arricchisce l’offerta formativa dello studente con attività quali tornei di calcio a cinque, seminari che toccano punti salienti della cronaca attuale e feste per i ragazzi.

Inoltre, Intesa Universitaria, si propone di agevolare il confronto tra studenti anche attraverso lo sviluppo di idee e progetti, al fine di sensibilizzare sugli avvenimenti di natura politica, economica e sociale.

Intesa UniversitariaCONTATTI:

Sito internet: http://www.intesauniversitaria.it

Facebook: https://it-it.facebook.com/intesauniversitaria/

Instagram: https://instagram.com/intesauniversitaria

Riguardo Giulia Smecca

Giulia Smecca
Nata a Catania. Studentessa fuori sede di Scienze e Tecniche Psicologiche presso l'Università degli Studi di Palermo.

Leggi anche

photo1631865914 (1)

Nuovi alloggi in arrivo per gli studenti fuorisede nel cuore di Palermo

Un passo avanti in favore degli studenti universitari. Ma anche un risultato in arrivo nella …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *