Home / #IoDicoLaMia / Internet, migliori utilizzi e servizi
earth-2254769_1280

Internet, migliori utilizzi e servizi

Internet è una rete pubblica che connette i vari dispositivi in tutto il mondo. Sin dalla sua nascita offre agli utenti una vasta gamma di servizi e permette un’ampia diffusione di informazioni proveniente da tutto il globo.

A partire dagli anni ’90, con la sua introduzione, ha segnato l’inizio di una forte rivoluzione tecnologica in molti ambiti. Il primato nelle reti di telecomunicazione è detenuto dalla rete telefonica generale; internet, invece, si trova al secondo posto per quanto riguarda la diffusione. Non per questo, però, la rete telefonica deve per forza essere superiore a internet. Infatti, grazie a quest’ultimo è possibile accedere ad un numero di servizi potenzialmente infinito.

Uno di questi servizi, che ha avuto un forte impatto nella società attuale, è senza ombra di dubbio Facebook, il social network inventato da Mark Zuckerberg nel 2004. Oggi, Facebook non è solo una piattaforma che ci permette di comunicare istantaneamente con gli altri, ma anche un mezzo per diffondere informazioni di tutti i generi e condividere con il resto del mondo ricordi e momenti di particolare rilievo, racchiusi nelle foto e nei video con l’effetto anche di disintermediare l’informazione a scapito dei canali tradizionali dell’informazione stessa.

Col tempo sono stati creati moltissimi social network, ognuno avente un tema o una caratteristica principale che lo differenzia dagli altri. Instagram è nato, principalmente, con lo scopo di condividere fotografie, Twitter è prevalentemente usato da vari personaggi famosi per inviare aggiornamenti importanti e notizie in rilievo, Tumblr è un “luogo” diffuso fra i giovani che amano mostrare i propri pensieri e sentimenti tramite dei blog personali e unici, Linkedin è invece una sorta di archivio rivolto al tema del lavoro che permette di diffondere esperienze inerenti il curriculum vitae degli aderenti al circuito. Ognuna di queste reti sociali permette di comunicare tramite una messaggistica istantanea.

media-998990_1280

I Social Network, però, non sono gli unici mezzi di comunicazione dinamica presenti in internet. Fra gli smartphones, infatti, sono molto diffuse le applicazioni multipiattaforma di WhatsApp e Telegram. Quest’ultima è anche utilizzata dai notiziari e permette la diffusione in tempo reale di aggiornamenti e news (anche IoStudio ha il proprio canale Telegram, utile per non perdersi nulla di ciò che viene pubblicato sul sito di iostudionewslink in basso). Skype viene, invece, adottato spesso da molti datori di lavoro per intrattenere un colloquio conoscitivo con dei potenziali lavoratori, da aggiungere nel proprio organico aziendale, provenienti da sedi diverse nel mondo. Notiamo, quindi, quanto sia importante il progresso della connessione telematica che ha incredibilmente abolito il concetto, che avevamo, di distanza globale.

Abbiamo parlato, fin qui, della categoria sociale relativa ai servizi offerti da internet, ma in realtà esistono molti altri ambiti che hanno raggiunto gli apici dello sviluppo grazie ad esso: Amazon, ad esempio, è il più grande sito di acquisti che permette di ordinare e ricevere, tramite spedizioni veloci, qualsiasi tipologia di bene commerciale. Fondato nel 1994 da Jeff Bezos, attualmente indicata come la persona più ricca del mondo, ha completamente rivoluzionato il mondo del commercio digitale iniziando con il commercio online dei libri (poi esteso a quasi tutte le categorie merceologiche).

Grazie a internet molte persone hanno la possibilità di trovare un lavoro e in alcuni casi di rivoluzionare il globo e il modo di vivere delle persone. L’informazione, soprattutto di carattere enciclopedico e storico, è alla portata di tutti grazie a Wikipedia. Gli scrittori hanno la possibilità di connettersi a WattPad e di condividere le loro storie e i loro pensieri verso un grande pubblico di lettori e appassionati. Alcuni di questi racconti hanno, inoltre, la possibilità di essere notati e pubblicati, in seguito, dalle case editrici.

Non è da tralasciare l’importanza di YouTube e di altre piattaforme simili che permettono a chiunque di guadagnare condividendo video, grazie ai banner pubblicitari mostrati ai propri iscritti. Tramite siti come Udemy è invece possibile imparare varie professioni grazie a delle lezioni virtuali che solitamente hanno dei costi convenienti, in rapporto alla qualità dei contenuti proposti. Ci sono altri siti che invece promuovono dei corsi gratuiti con conseguente rilascio di attestato alla fine del test finale, per arricchire i propri curriculum, come la Google (link del corso in basso, insieme agli altri).

Si può concludere affermando che Internet rappresenta oggi la più vasta “terra delle opportunità, per chiunque.

Ciò che sembra una vera rivoluzione è che chi possiede un’idea che potrebbe in qualche modo influenzare la società e l’economia, proponendola ad un programmatore, può creare qualcosa di grande dal nulla e rivoluzionare il modo di vivere delle persone, come tanti altri hanno già fatto.

FONTI E LINK:

  • Canale Telegram di ioStudionews:

https://t.me/ioStudionewsErsu

  • Link utili:

https://it.linkedin.com/

https://www.wattpad.com/

https://www.udemy.com/

  • Corso gratuito con conseguente attestato Google:

https://learndigital.withgoogle.com/digitalgarage/course/digital-marketing

 

Riguardo Andrea Mirabile

Andrea Mirabile
Nato a Salemi. Studente di Scienze e Tecniche Psicologiche presso l'Università degli studi di Palermo.

Leggi anche

tempFileForShare_20191113-184918

IL VALORE DELLA CARTA STAMPATA, FOCUS DELLA FONDAZIONE FEDERICO II

I Giornali dell’Ottocento raccontano la storia di Palermo. Giovedì 14 novembre alle ore 18 all’Oratorio di Sant’Elena e Costantino la presentazione del libro scritto da Gesualdo Adelfio e Carlo Guidotti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *