Home / #ErsuCultura / “Immaginario Arabo-Normanno”, concorso indetto dal Comune di Palermo
palermo-araba-normanna

“Immaginario Arabo-Normanno”, concorso indetto dal Comune di Palermo

“Immaginario Arabo-Normanno”: è questo il titolo del contest indetto dal Comune di Palermo per celebrare  l’iscrizione nel patrimonio Unesco di “Palermo Arabo-Normanna” e delle cattedrali di Cefalù e Monreale. “Questa è una straordinaria opportunità per il nostro territorio”, commenta l’amministrazione comunale, “per questo abbiamo pensato di chiamare a raccolta le forze creative della nostra città, soprattutto le generazioni più giovani, chiedendo di raccontare questo straordinario Patrimonio”.

La presentazione del concorso è avvenuta a Palazzo delle Aquile, con la partecipazione del presidente del comitato di pilotaggio del sito Unesco Arabo-Normanno nonché  sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, del direttore della sede siciliana del centro sperimentale di Cinematografia, Ivan Scinardo, e del direttore della fondazione Patrimonio Unesco Sicilia, Aurelio Angelici.

_15092016101428A coloro che parteciperanno al concorso verrà chiesto di raccontare lo  straordinario patrimonio storico e culturale della nostra terra. Il concorso è aperto a tutti, senza limiti di età e di nazionalità, di qualifica o curriculum, di materiali e di tecniche. Saranno coinvolte anche tutte le scuole di Palermo, Monreale e Cefalù. Il bando, contenente il regolamento e le modalità di partecipazione, si può scaricare all’indirizzo internet www.unescoarabonormanna.it. Il termine ultimo per la presentazione delle candidature è fissato per sabato 5 novembre 2016. Sarà possibile presentare solo una candidatura per categoria (audio, video, illustrazioni).

Il concorso prevede la selezione di 50 opere attraverso contest nei social network. Verranno selezionate:

– 20 fotografie
– 10 video
– 20 illustrazioni/creazioni artistiche e/o culturali (pittura, disegno, interpretazione grafica inedita, ma anche altre forme artistiche)

I 50 elaborati saranno pubblicati in un catalogo e faranno parte dell’allestimento di una grande mostra. Tra queste la giuria sceglierà 6 opere, suddivise nelle tre sezioni audio, video e illustrazioni. I vincitori riceveranno uno dei premi, tra cui un week-end in Europa in una città “sito Unesco” per due persone, buoni acquisto in libri e attrezzature, abbonamenti per stagioni concertistiche e teatrali. È previsto anche un Premio Speciale “Community Unesco”, rivolto alle scuole di ogni ordine e grado, all’Accademia di Belle arti, al Conservatorio, all’Università, ma anche alle scuole di danza e musica ed alle associazioni culturali.

Riguardo Eliseo Davì

Eliseo Davì
Ho scritto un romanzo storico, "Societas", edito da BookSprint Edizioni. Sono Direttore del blog di informazione online "Il giornale di Isola" e ho collaborato con "L'ora". E nel frattempo studio, frequentando la facoltà di Giurisprudenza di Palermo.

Check Also

Elmo Montefortino_particolare del fregio superiore leone_photo Salvo Emma

La Battaglia delle Egadi rivive grazie a eccezionali scoperte archeologiche

Eccezionale scoperta nell’ambito della campagna di ricerche archeologiche subacquee nel luogo della Battaglia delle Egadi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *