Home / #Mondo / Il piano regionale della prevenzione: opportunita’ per migliorare la qualita’ della vita ed il sistema salute
Tratta da www.ordinemedicipa.it
Tratta da www.ordinemedicipa.it

Il piano regionale della prevenzione: opportunita’ per migliorare la qualita’ della vita ed il sistema salute

Si è svolto a Villa Maginisi (Palermo) un convegno intitolato “Il Piano Sanitario Regionale  per la Prevenzione: opportunità per migliorare la qualità della vita e il sistema salute ” , durante le giornate del 27, 28 e 29 Novembre 2015.

L’Ordine dei Medici di Palermo in collaborazione con l’Associazione Ca.me.l.o.s si sono posti l’obiettivo  di divulgare insieme ad altre associazioni i temi della prevenzione, diffondendo i temi aridi e tecnici della programmazione sanitaria attraverso un linguaggio adatto ai tempi moderni e di facile comprensione.
Il Progetto Prevenzione è stato costituito da due momenti:

Il primo si è incentrato una giornata dedicata ad un approfondimento scientifico dei tratti salienti del nuovo Piano Regionale della Prevenzione 2014 -2018 e delle sue declinazioni di obiettivi, attraverso l’illustrazione da parte del DASOE delle azioni per rafforzare la governance del sistema della prevenzione a livello regionale.

Il secondo, invece sulla divulgazione in due giornate degli strumenti preventivi attraverso il coinvolgimento delle Aziende Sanitarie Provinciali e  delle Associazioni ed enti no profit riuniti in sessioni convegnistiche in una località della provincia di Palermo, coinvolgendo anche le comunità civiche ed i distretti.

La prima giornata  è stata aperta a tutte le professioni sanitarie con attribuzione di cfu per gli studenti.

12314910_10206946401331204_1434766616_o 12315025_10206946401531209_346935607_o 12319493_10206946409411406_2010856708_n 12333068_10206946406651337_1425419147_o

Riguardo Mariagemma Pecoraro

Mariagemma Pecoraro
Di Favara (AG), rappresentante al consiglio di corso di studi di Scienze della Formazione Primaria, speaker radiofonica.

Leggi anche

Massimo Kids Orchestra ©Franco Lannino IMG_6222

Aperte le selezioni per la Massimo Youth Orchestra

La Fondazione Teatro Massimo di Palermo indice nei giorni 22, 23, 28, 29 febbraio e 1 marzo 2020 una selezione volta all’accertamento dell’idoneità artistica finalizzata al completamento dell’organico della Massimo Kids Orchestra e della Massimo Youth Orchestra per l’anno 2020. La Massimo Kids Orchestra, attiva dal 2017, accoglie bambini e ragazzi di età compresa tra i 7 e i 17 anni. La Massimo Youth Orchestra, che si costituirà quest’anno, è rivolta ai giovani tra i 16 e i 23 anni e si configura come ideale proseguimento delle attività della Massimo Kids Orchestra.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *