Home / #OltreUnipa / ”Ibridi connubi”, Palermo ricorda Giovanni Falcone
Ibridi connubi

”Ibridi connubi”, Palermo ricorda Giovanni Falcone

Anche quest’anno, in occasione dell’anniversario della strage di Capaci, la rivista ‘’Antimafiaduemila’’ ha organizzato un dibattito per ricordare il giudice Giovanni Falcone. Quest’anno la location del convegno non è stata l’Aula Magna della facoltà di Giurisprudenza, dal momento che il professore di diritto penale, Giovanni Fiandaca, non ha dato il suo placet per lo svolgimento del  tradizionale appuntamento.  Quest’anno l’incontro si  è svolto presso il Conservatorio ‘’V. Bellini’’, dove diversi sono accorsi per poter assistere e ricordare il giudice Falcone, che 23 anni fa venne ucciso per un attentato dinamitardo.

Lo BiancoDurante il dibattito, dove hanno partecipato il direttore della rivista ‘’Antimafiaduemila’’ Giorgio Bongiovanni, il giornalista de Il Fatto Quotidiano Giuseppe Lo Bianco, la  giornalista Stefania Limiti, il pm Nino Di Matteo e il procuratore aggiunto di Messina, Sebastiano Ardita, sono giunti,  tramite una lettera, i saluti del Sindaco di Palermo, Leoluca Orlando. ’’La ignobile trattativa tra Stato-mafia, storicamente evidente, richiede in uno Stato democratico e di diritto il conseguente accertamento in sede giudiziaria’’, riporta la missiva del Sindaco con la quale ha  espresso la sua ‘’solidarietà e ammirazione al pm Nino Di Matteo e a tutti coloro che si battono per l’accertamento di tale verità’’.

Dure le parole dei protagonisti del dibattito, dove ognuno a modo proprio, attacca le rituali  e sterili manifestazioni che annualmente si svolgono in occasione della strage di Capaci e di Via D’Amelio, richiedendo, invece, alle istituzioni di  ‘’affrontare i nodi irrisolti della lotta alla mafia, e delle sue sempre più visibili connessioni con i centri di potere occulto, spesso istituzionali, di cui aveva profeticamente parlato il giudice Falcone’’.

Riguardo Manfredi Cavallaro

Studio presso la facoltà di Giurisprudenza di Palermo. Ho collaborato con ''L'Ora''.

Leggi anche

SMOda 2017.1

Torna SMODA. Appuntamento sabato 14 settembre al Palazzo delle Poste a Palermo

Stanno per arrivare gli Alieni, manca poco… A 50 anni dal primo piede sulla Luna …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *