Home / #CampusLife / #ContestLAB, Unipa: i progetti dei vincitori
Fonte: pagina Facebook "110eLab"
Fonte: pagina Facebook "110eLab"

#ContestLAB, Unipa: i progetti dei vincitori

I vincitori del ContestLAB, progetto dedicato agli studenti di architettura del Laboratorio di disegno industriale, a cura del professore Dario Russo, hanno guadagnato la realizzazione dei prototipi aziendali dei loro disegni, grazie anche alle aziende che hanno aderito al progetto organizzato dall’agenzia pubblicitaria Percomunicare.
Il Contest ha premiato in tutto sei vincitori, uno per ogni impresa: Giovanni Cillari (Tack – BNP), Ornella Gaudesi (Tree – COVEMA), Martina Camarda (Matrioska – IDEA), Francesco Marino (4Art – LABORATORIO PALERMO), Federico La Bella (Torsion – PALUMBO MARMI), Natalìa Basilico (Tangram – VIVO D’EMILIO).
La sedia di Martina Camarda, "Matrioska".
La sedia di Martina Camarda, “Matrioska”

La sedia “illusionista” stampata in 3D di Martina Camarda ha realizzato in poco più di un mese 916 “mi piace” sulla nota piattaforma sociale Facebook. “Chi guarda questa sedia – afferma la studentessa – è convinto che sia una sola ma in realtà sono due. Si tratta di due pezzi a incastro, che sono scomponibili e indipendenti tra loro”. Di essa è già stato stampato in 3D un prototipo in scala 1:10 in Pla (acido poliattico). “Matrioska – aggiunge la vincitrice del #contestLAB – è il risultato della ergonometria della seduta e della tecnologia di stampa in 3D. Inoltre, è una sedia pensata per ottimizzare le esigenze di spazio”.

La scacchiera del Bauhaus invece, realizzata da Salvo D’Amato in metallo ha ricevuto ben 9.500 visualizzazioni. La pagina ufficiale è infatti “110eLab“, nella quale sono state caricate 42 tavole fotografiche. Il founder dell’agenzia pubblicitaria organizzatrice, nonché social media manager del Laboratorio di disegno industriale, Gabriela Virga, ha dichiarato che l’idea del contest è nata sia per poter dare visibilità ai progetti degli studenti e alle aziende, sia per sottolineare l’importanza della comunicazione attraverso internet e i social network, dimostrata dai numeri dell’iniziativa.
Il professore responsabile, Dario Russo, ha ribadito il rilievo del popolo del web e dell’informazione online, ma soprattutto che l’obiettivo del contest è stato far conoscere le attività del Laboratorio di disegno industriale a tutti gli studenti. Infine afferma: “Sono lieto che abbia vinto la sedia stampata in 3D di Martina Camarda: un progetto salva-spazio dal sapore illusionista, una configurazione ottimale da un punto di vista medico (secondo le indicazioni del fisioterapista Dario Cardinale), resa possibile da una nuova tecnologia, la stampa 3D appunto, che permette di conciliare la personalizzazione del prodotto con la possibilità di ottenerlo a un prezzo nient’affatto proibitivo”.
Sito ufficiale: www.110elab.com

Riguardo Cristina Ciulla

Cristina Ciulla
Studentessa della facoltà di legge dell'Università degli studi di Palermo, redattrice per IostudioNews e per Masterlex.it, anno '94.

Leggi anche

università palermo-3

Disponibile online la nuova App MyUniPa

L’Università degli Studi di Palermo lancia MyUniPa, una nuova App disponibile gratuitamente sui principali store e destinata agli studenti e …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *