Home / #ErsuCultura / Guillaume Tell al Teatro Massimo – Anteprima Giovani 2018
Guillaume Tell al Teatro Massimo
Guillaume Tell al Teatro Massimo

Guillaume Tell al Teatro Massimo – Anteprima Giovani 2018

Al Teatro Massimo di Palermo l’Anteprima Giovani 2018 in occasione della rappresentazione dell’opera Guillaume Tell di Gioachino Rossini.26239910_1593534080715377_205236980972862384_n

L’evento, organizzato dall’associazione Giovani per il Teatro Massimo in collaborazione con l’associazione Vivere Ateneo, è aperto a tutti gli under 35 e si svolgerà sabato 20 gennaio, presso il Teatro Massimo di Palermo: l’opera avrà inizio alle 17.30, ma già dalle 16.30 si potrà venire in teatro per scattare foto a tema con gli amici e partecipare alle iniziative organizzate per l’occasione. Partecipando ad una delle sorprese ideate per il pubblico, si potranno anche vincere dei biglietti della Stagione 2018 del Teatro Massimo.

Ultima opera di Rossini, il “Guillaume Tell” è considerato il capolavoro del compositore pesarese: celeberrima l’ouverture conosciuta anche da chi non è mai stato in un teatro per la sua diffusione su scala mondiale e il personaggio a cui si ispira la partitura; chi non conosce l’eroe svizzero e le sue prodezze come arciere? Leggendaria la prova della mela posta sopra la testa del figlio!

Grande attesa anche per la messa in scena al Teatro Massimo dello spettacolo firmato da Damiano Michieletto, uno dei registi più provocatori e acclamati, che ha debuttato alla Royal Opera House di Londra suscitando grande scalpore fra il pubblico e la critica per una scena di violenza subita da una donna e causata da un gruppo di gerarchi dell’esercito occupante. Il Guillaume Tell è infatti un’opera che racconta dell’oppressione di un popolo trascinato da un errore verso la libertà, condizione magnificamente celebrata in uno dei finali d’opera da molti ritenuto come uno dei più emozionanti.
Per acquistare il tuo biglietto bisogna recarsi presso la biglietteria del Teatro Massimo, sabato 13 o domenica 14 gennaio dalle 11.00 alle 17.00, chiedendo dei Giovani per il Teatro Massimo. (Al momento dell’acquisto dei biglietti si dovranno fornire nome, cognome e data di nascita di ogni partecipante). La partecipazione all’evento ha un costo di 15 euro e comprende sia il biglietto per l’opera che la possibilità di partecipare alle iniziative e al rinfresco durante l’intervallo.
Per informazioni: contatta la Pagina Facebook Giovani per il Teatro Massimo o scrivere a giovaniteatromassimo@gmail.com

Riguardo Giuseppe Palazzotto

Studente in Ingegneria Informatica, Laurea Magistrale. E' stato rappresentante degli studenti presso la Scuola Politecnica ed il Consiglio di corso di studi. E' tra i fondatori del blog www.lalapa.it Nel sociale svolge attività con il Rotaract Club Palermo Agorà. E' stato giocatore a livello agonistico di scacchi ed ora nel tempo libero svolge attività riconosciuta dal Coni e dalla Federazione come istruttore ed arbitro.

Check Also

foto Bepi Garsia

San Valentino con la rassegna Play Piano Play al Brass Group

Per le “Musiche del nostro tempo”, giovedì 14 febbraio alle ore 21.00 al Real Teatro Santa Cecilia, si esibirà Bepi Garsia in concerto con “Plays the music of Pino Marcucci & ...”. Un San Valentino all’insegna della musica da sentire e da vivere quella proposta dalla Fondazione the Brass Group per la nuova rassegna "Play Piano Play", che riprende il titolo di un famoso album dell’artista Erroll Garner. E' un programma quanto mai affascinante, originale negli adattamenti e in buona parte anche inedito quello proposto nel recital del pianista Bepi Garsia; il repertorio da lui preparato, infatti, disegna un emozionante viaggio che parte da temi poco frequentati, e per la prima volta eseguiti a Palermo, scritti dal compositore romano Pino Marcucci e, toccando la celebre "Rapsodia in blu" di George Gershwin, nella rara versione per solo piano, giunge fino a Debussy.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *