Home / #ErsuCultura / Giornata dell’Arte e della Creatività al San Saverio
12187717_10208024147629804_6813016059012624966_n

Giornata dell’Arte e della Creatività al San Saverio

La Giornata dell’Arte e della Creatività, giunta alla sua ottava edizione, ha visto la residenza universitaria San Saverio riempirsi – durante l’ultima settimana di ottobre – di studenti, artisti e aspiranti pittori, che si sono destreggiati con pennelli e tele di ogni misura.
Il cortile, abbellito dalle foto esposte liberamente e da stand di oggettistica artigianale, ha accolto sotto i suoi portici visitatori, curiosi e numerosi bambini del quartiere attratti dall’evento. La musica in sottofondo ha allietato il momento artistico, continuando fino a sera con gli Ata Project Experiment e poi con gli Nkantu D’Aziz, che hanno concluso la serata in bellezza.

L’estemporanea di pittura è stato il momento più coinvolgente della Giornata dell’Arte e ha dato modo a circa cento ragazzi di mettersi alla prova, dilettandosi nella creazione della propria opera d’arte.
Le tele, a fine pomeriggio, sono state poste in custodia nella sala polifunzionale della residenza, in attesa della valutazione delle opere più belle che saranno esposte per dieci giorni nella sala mostre del San Saverio.

Riguardo Gaia Butticè

Gaia Butticè
Nata ad Agrigento il 12/03/1991, vivo tra Favara e Palermo. Ho una laurea in Lettere e sono al momento iscritta al secondo anno di Filologia moderna e italianistica

Leggi anche

ph © rosellina garbo 2019

La prima volta di Idomeneo al Teatro Massimo

Al Teatro Massimo di Palermo va in scena il 18 aprile alle 20.30 ,per la prima volta , Idomeneo di Wolfgang Amadeus Mozart. L’opera vedrà sul podio della direzione Daniel Cohen, che al Teatro Massimo ha giàdiretto A Midsummer Night’s Dream di Britten, e sarà presentata nella regia, scene e costumi di Pier Luigi Pizzi. L'allestimento sarà quello creato per il Teatro delle Muse di Ancona, regista collaboratore e light designer Massimo Gasparon, movimenti scenici curati da Deda Cristina Colonna.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *