Home / #DopoLaurea / ‘Funder35′, il bando che favorisce le imprese
funder35-campagna-home

‘Funder35′, il bando che favorisce le imprese

Prende il via ‘Funder35: l’impresa culturale che cresce’. È un bando annuale patrocinato da ACRI (Associazione di Fondazione e di Casse di Risparmio Spa) dedicato alle imprese culturali non-profit avviate da giovani. Il progetto, promosso da 18 fondazioni private e con un fondo di 2 milioni e 650 mila euro, si propone di sostenere e accompagnare le nuove attività sul piano organizzativo e gestionale, favorendone l’innovazione.
Il bando (con scadenza il 10 luglio) è rivolto alle organizzazioni culturali senza scopo di lucro (imprese sociali, cooperative sociali, associazioni culturali, fondazioni), composte da under 35 e impegnate principalmente nell’ambito della produzione artistica/creativa in tutte le sue forme, da quelle tradizionali a quelle di ultima generazione o nell’ambito dei servizi di supporto alla conoscenza, alla valorizzazione, alla tutela, alla protezione, alla circolazione dei beni e delle attività culturali. L’obiettivo è tutelare e rendere più solide e stabili le imprese culturali già avviate, fornendo loro opportunità di crescita e di sviluppo per favorire una migliore disposizione sul mercato e una maggiore efficienza e sostenibilità.
Le regioni interessate sono Basilicata, Calabria, Campania, Lombardia, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia e Valle d’Aosta.

‘Funder 35’ premia le imprese creative che spesso sono caratterizzate da una forte fragilità strutturale e operativa e da un contesto sfavorevole aggravato anche dalle difficoltà legate ai bilanci pubblici. L’obiettivo del progetto è superare queste criticità, sostenendo e accompagnando le imprese culturali già attive, rafforzandole sul piano organizzativo e gestionale, premiando la loro spinta innovativa.

Per maggiori informazioni e per inviare la propria candidatura, consultare il sito web.

Riguardo Gaia Butticè

Leggi anche

foto di gruppo

Nasce un progetto per dare una chance ai giovani che lasciano la Sicilia

ERSU Palermo e ANDE Palermo hanno organizzato, oggi presso la residenza Santi Romano a Palermo, …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *