Home / #CampusLife / Festival delle Filosofie: a Palermo sbarca la prima edizione
festival delle filosofie

Festival delle Filosofie: a Palermo sbarca la prima edizione

In arrivo a Palermo la prima edizione del “Festival delle Filosofie”, promossa dall’Associazione culturale Lympha e patrocinata dal Dipartimento di Scienze umanistiche dell’Università degli Studi di Palermo. L’evento partirà il 6 ottobre e continuerà per tutta la durata del mese, per un totale di otto appuntamenti nei quattro weekend del mese.

“Pensare la società globale” è il titolo per questa prima edizione, che “significa affrontare la contraddizione di un mondo in cui, per effetto della estrema capacità di connessione, i confini fra le cose e le persone si dissolvono, le nature viventi sembrano trasformarsi le une nelle altre senza però che a ciò corrisponda il sorgere di una coscienza collettiva, di un sentimento di rinnovata appartenenza al mondo”.

La filosofia è il motore principale del festival, che ricorre tra gli eventi che fanno parte del progetto: non solo incontri e occasioni di dibattito, ma anche concerti e momenti di riflessione comune. Gli incontri si svolgeranno in diversi luoghi della città: il Centro culturale Biotos, dove si svolgerà la Masterclass di filosofia con Piero Dominici, Direttore scientifico del Complexity Education Project dell’Università di Perugia; Palazzo delle Aquile, in cui verrà presentato il libro Le Voyage d’Aphrodite; Conservatorio Alessandro Scarlatti, dove il 6 ottobre sarà possibile assistere al concerto degli allievi; e poi ancora l’Orto Botanico, Palazzo Butera, Ridotto dello Spasimo e tanti altri luoghi.

Tra le occasioni di incontro, sarà possibile prendere parte a diverse Masterclass di Filosofia, come spazio di condivisione e conoscenza rivolta al territorio, in cui ci sarà l’occasione di dialogare direttamente con i relatori. L’ingresso per questi eventi è libero, con iscrizione obbligatoria.

Di seguito il programma e il calendario degli eventi previsti: Festival delle Filosofie

Riguardo Marta Cianciolo

Marta Cianciolo
Studentessa al corso di studi in Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Palermo.

Leggi anche

IMG-20190412-WA0007

“Cittadinanza è partecipazione”, un seminario a Giurisprudenza mercoledì 17 aprile

Nasce dall’idea di due giovani studenti di Giurisprudenza, Giuseppe Verrigno ed Emanuele Cocchiara, l’associazione Politeia. Il progetto si basa sulla convinzione che sia compito di ogni cittadino sensibilizzare la collettività sui temi cruciali per la vita della comunità stessa, fornendo informazioni e strumenti per poter comprendere e decifrare al meglio le questioni e gli interrogativi del nostro tempo. Giorno 17 aprile alle ore 11:00 nell’Aula Magna Ex Facoltà di Giurisprudenza (via Maqueda n.172) si svolgerà il seminario conclusivo dell’anno 2018/19. L’incontro, dal titolo “Cittadinanza è partecipazione”, avrà ad oggetto il tema che ha legato gli incontri svolti in questi mesi negli istituti secondari di secondo grado della città di Palermo, ossia l'importanza della partecipazione dei giovani cittadini alla vita della comunità in cui abitano.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *