Home / #CampusLife / ERSU di Palermo e ERSU di Messina a confronto
Loghi ERSU Palermo e Messina

ERSU di Palermo e ERSU di Messina a confronto

In occasione del Consiglio di Amministrazione ERSU aperto al pubblico, tenutosi il 10 dicembre nel salone multimediale della residenza San Saverio, per la “Notte Bianca” per il Diritto allo Studio Universitario, oltre alla possibilità per tutti i presenti di dire la loro opinione e fare proposte vi è stata la possibilità di un confronto diretto fra due dei quattro ERSU siciliani.

ERSU siciliani che stanno affrontando quest’anno una grave difficoltà, dovuta dalla drastica riduzione dei fondi ministeriali e regionali. Tale situazione insostenibile ha indotto gli ERSU ad attuare strategie per ottimizzare i fondi e non ridurre le entrate, in particolare in relazione ai parametri di cui tiene conto il MIUR, per la premialità degli enti.

Secondo quanto riferito dalla direttrice dell’ERSU Messina, Antonella Costantino, ad UNIME, per l’anno accademico 2015/2016 si stima una copertura del 100% degli studenti idonei alla borsa di studio, ossia la copertura delle 2109 domande valide, a differenza di UNIPA dove le domande valide sono 6593, e con i fonti stimati, si può presumere solamente una copertura di circa il 46%, ossia 3.000 studenti.

Mettendo in relazione i due Atenei in relazione al loro numero di iscritti: 24.000 per UNIME e 42.000 per UNIPA, il rapporto tra studenti idonei e totale degli iscritti è circa il 8.5% per Messina e il 16% per Palermo, ossia il doppio. Questo dato indubbiamente, evidenzia il fatto che gli studenti iscritti all’Università di Palermo hanno una maggiore necessità di borse di studio poiché i suoi iscritti godono di condizioni economiche più svantaggiate rispetto a quelli di Messina.

Ciò dovrebbe sensibilizzare la Regione Sicilia a incrementare il finanziamento degli ERSU.

Tabella riassuntiva dei benefici ERSU di Palermo dal 2012
Tabella riassuntiva dei benefici ERSU di Palermo dal 2012

 

Inoltre bisogna sottolineare che il valore ISEE per la partecipazione al bando per i servizi ERSU è differente i per i due enti.

L’art. 1 del Decreto Ministeriale 14 luglio 2015 n. 486, ha stabilito gli importi minimi e massimi nazionali, dell’ISEE per la partecipazione ai bandi: tra i 15.748,78 ed i 20.998,37 euro.

L’ERSU di Palermo è stato indotto a impostare il limite di 19.213,51 euro, invece l’ERSU di Messina ha preferito impostare il tetto massimo, ossia 20.998,37 euro, permettendogli ugualmente una previsione di copertura del 100%

Da ciò si deduce che se anche a Palermo fosse stato impostato il limite massimo il numero degli idonei ad avere una borsa di studio sarebbe stato notevolmente superiore, ma sicuramente si sarebbero ridotte le entrate ministeriali della premialità, visto che la percentuale di copertura sarebbe diminuita.

Parametro ISEE UNIPA
Limiti ISEE ed ISPE, ERSU di Palermo
Limiti ISEE ed ISPE, ERSU di Messina
Limiti ISEE ed ISPE, ERSU di Messina

Bando ERSU di Messina: link.

Bando ERSU di Palermo: link.

 

Riguardo Agostino Ferrara

Agostino Ferrara
Diplomato al liceo scientifico di Alcamo. Studente di Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Palermo. Appassionato di politica e attualità, di scienza e arte e tecnologie informatiche, come anche di modelli economici e finanziari. Collabora con il giornale online "IoStudio" dell'Ersu di Palermo.

Leggi anche

UniPa per l'ambiente_Inaugurazione Eco-Totem Smartie Water

UniPa per l’Ambiente, arriva il primo Eco-Totem Smartie Water in viale Delle Scienze

Ridurre l’utilizzo della plastica monouso all’interno dell’Ateneo: con questa finalità sarà distribuita agli studenti la “borraccia UniPa”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *