Home / #EfeboCorto / Efebo Corto: è partito il ’72 ore Film Project’
12363899_1083820738308218_1454730540_o

Efebo Corto: è partito il ’72 ore Film Project’

La Sala Schembri della residenza universitaria Santi Romano ha accolto nel pomeriggio di domenica 13 dicembre i dieci gruppi finalisti del contest ‘72 ore Film Project,’ inserito nel concorso Efebo Corto Film Festival.

Parliamo di un concorso in due sezioni per cortometraggi: una sezione riservata agli studenti medi superiori e l’altra riservata a studenti universitari, oppure frequentanti Istituti di Alta Formazione Artistica e Musicale o Scuole di Cinema.

L’intensa settimana di eventi legati all’Efebo Corto Film Festival si svilupperà tra Castelvetrano (TP) e Palermo, tra il Centro sperimentale di Cinematografia e la Residenza universitaria San Saverio. (Per il programma della settimana qui e il regolamento qui).

Le dieci troupe preselezionate della sezione ‘universitari’ inizieranno a lavorare al ’72 ore Film Project’. Con una squadra di cinque componenti ogni equipe dovrà ideare e realizzare un cortometraggio in 72 ore. Le squadre sono state selezionate sulla base di un teaser – un breve video di anteprima – caricato sul portale dedicato (www.efebocorto.eu) entro lo scorso 20 novembre 2015. La premiazione si svolgerà il 17 dicembre 2015.               12394824_1083820768308215_105123352_o

Nel pomeriggio si sono discussi i punti relativi all’organizzazione, i metodi di ripresa, i luoghi e le regole base del contest. Sono stati inoltre stabiliti l’oggetto del cortometraggio (l’Efebo), il personaggio che deve necessariamente essere presente (Giuseppe Tomasi di Lampedusa) e la frase da inserire (“Le cose che non si sanno, non sono” tratta da Todo Modo di Sciascia). L’intento è rendere omaggio alla terra che ospita il Festival.

Presente all’incontro Giusy Mandalà, tutor dei gruppi selezionati, che li seguirà nella realizzazione del corto e li monitorerà nelle riprese.

Riguardo Gaia Butticè

Gaia Butticè
Nata ad Agrigento il 12/03/1991, vivo tra Favara e Palermo. Ho una laurea in Lettere e sono al momento iscritta al secondo anno di Filologia moderna e italianistica

Leggi anche

i vincitori di 72 ore film project provenienti da Catanzaro

I vincitori dell’Efebo Corto Festival 2015: i “GR3D” si raccontano

Grande successo per i vincitori dell’11ª edizione dell’Efebo Corto Festival 2015. Il cortometraggio che ha …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *