Home / #CampusLife / Elezioni CNSU, si vota giorno 18 e 19 Maggio
elezioni cnsu

Elezioni CNSU, si vota giorno 18 e 19 Maggio

I giorni mercoledì 18 e giovedì 19 Maggio 2016 gli studenti universitari di tutta Italia sono chiamati a partecipare alle elezioni per il Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari (CNSU).

Il CNSU è l’organo di rappresentanza studentesco più alto del sistema universitario italiano. È composto da ventotto componenti eletti dagli studenti iscritti ai corsi di laurea e di laurea specialistica, da un componente eletto dagli iscritti ai corsi di specializzazione e da un componente eletto dagli iscritti ai corsi di dottorato di ricerca. Ha funzione consultiva nei confronti del Ministero dell’istruzione, università e ricerca.

Con i propri pareri il CNSU si esprime su varie attività ministeriali: progetti di riordino del sistema universitario; decreti sui criteri generali della didattica per i corsi di studio universitario; decreti inerenti le modalità e gli strumenti per l’orientamento e per favorire la mobilità degli studenti. Ha, inoltre, voce in capitolo sui criteri per l’assegnazione e l’utilizzazione dei finanziamenti alle Università.

Il CNSU presenta al ministro, entro un anno dall’insediamento, una relazione sulla condizione studentesca nell’ambito del sistema universitario e può formulare proposte ed essere sentito  su altre materie di interesse generale per l’università.

Infine, ha potere di rappresentanza rispetto a fatti o eventi di rilevanza nazionale riguardanti la didattica e la condizione studentesca. Può porre quesiti al ministro che è tenuto a dare risposta entro sessanta giorni.

Le elezioni si rivolgono a tutta la platea degli universitari che possono votare presso le proprie sedi un candidato appartenente a una delle liste presentate.

L’Italia è divisa in 4 grandi distretti: Nord-Ovest (esclusa la Valle d’Aosta), Nord-Est, Centro e Sud- Isole. Ad ogni distretto vengono attribuiti sette seggi.

Il distretto di riferimento dell’università di Palermo è il IV a cui appartengono Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna. In Sicilia voteranno gli studenti dell’Università degli studi di CATANIA, dell’ Università degli studi di MESSINA, dell’ Università degli studi di PALERMO della Libera Università della Sicilia Centrale “Kore” di ENNA.

Alla competizione partecipano tre iscritti all’ateneo palermitano. Alessandro Cammalleri, Alessandro Cucchiara e Fabrizio Lo Verso.

Alessandro Cammalleri si candida all’interno della lista “Link – Coordinamento Universitario, Onda Universitaria”.

Alessandro Cucchiara è candidato con la lista “Università Popolare”.

Fabrizio Lo Verso si candida con la lista “Unione degli Studenti Universitari- Liste indipendenti”.

Le candidature non sono state ancora ufficializzate dalla commissione elettorale centrale che si riunirà nei giorni 27 e 29 aprile a Roma. La campagna elettorale è, però, già iniziata con i candidati che a mezzo di comunicati stampa hanno esposto la propria candidatura.

Riguardo Andrea Cannizzaro

Andrea Cannizzaro
Nato il 29 luglio 1994 a Palermo dove frequento il corso di studi in Giurisprudenza. La mia mail è andreacannizzaro94@gmail.com

Leggi anche

Da sinistra: Il presidente Ersu Palermo, Giuseppe Di MIceli, e l'assessore regionale delI'Istruzione e Formazione, Roberto Lagalla

Borse di studio, sussidi straordinari. Lagalla: “Impegno mantenuto”

Borse di studio e sussidi straordinari per gli studenti universitari, grazie all’azione degli ERSU regionali, …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *