Home / #CampusLife / “Diploma in Studi Europei”: corso d’eccellenza sui grandi temi dell’Europa
studi europei

“Diploma in Studi Europei”: corso d’eccellenza sui grandi temi dell’Europa

Sono aperte le iscrizioni al “Diploma in Studi Europei”, un percorso formativo di eccellenza organizzato dall’Istituto Mediterraneo di Studi Internazionali di Palermo. Il corso multidisciplinare si propone di fornire una conoscenza specialistica di tipo economico-giuridica nell’ambito degli studi europei.

Gli otto incontri di formazione saranno tenuti da docenti provenienti da diverse università  italiane, fra le quali l’Università LUISS di Roma e l’Università Bicocca di Milano.

“Abbiamo puntato ad un format molto elevato, coinvolgendo docenti delle più importanti università italiane ed esponenti di spicco del mondo economico di respiro nazionale. Vogliamo integrare il percorso formativo degli studenti e dare la possibilità a chi è interessato di approfondire tematiche collegate all’internazionalizzazione” ha dichiarato il dottore Rosario Fiore, Direttore Generale di Imesi.

fonte: www.scambieuropei.org

Brexit, politica monetaria, ruolo delle istituzioni politiche ed economiche europee saranno i temi centrali sui quali verterà il corso che aspira all’ instaurazione di un dibattito di alto livello volto a sfatare falsi miti e stereotipi generalmente divulgati dai media. Il percorso di perfezionamento è  rivolto a cittadini UE diplomati, studenti universitari, laureati nonché ricercatori, docenti e professionisti di discipline giuridiche e internazionaliste. Il Diploma in studi europei ha la durata di un semestre accademico e prevede 40 ore di attività secondo il seguente calendario (ultima-diploma-in-studi-europei-1)

Il conseguimento del Diploma in studi europei è soggetto al superamento di una prova finale che verterà sugli argomenti trattati durante il corso. Il Diploma è valevole a fini curriculari come attestato di partecipazione ad evento formativo. Inoltre, secondo quanto affermato dal Direttore di Imesi, saranno stipulate apposite convenzioni con i singoli dipartimenti o scuole per il riconoscimento di cfu e l’Ente riceverà l’accredito da parte del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati.

 I tre migliori corsisti, avranno la possibilità di accedere ad un tirocinio retribuito presso i Consolati partner con sede a Palermo. Il tirocinio consisterà in un periodo di lavoro presso il Consolato del Ghana e il Consolato della Costa d’Avorio per capire sul campo come si svolge l’attività diplomatica. L’ammontare complessivo di ciascuna borsa è pari a 400 euro per vincitore.

Per la partecipazione al diploma i corsisti sono tenuti a versare un contributo per spese organizzative pari a 120 euro. “Noi non abbiamo ricevuto alcun contributo pubblico atteso che i patrocini sono a titolo gratuito”, precisa il Direttore Fiore, “i costi di gestione verranno ripartiti tra i partecipanti”.

Per accedere al corso è necessario presentare la domanda di partecipazione entro e non oltre il 5 dicembre 2016 per via telematica all’indirizzo segreteria@imesi.org: di seguito il link del bando e della domanda di iscrizione http://www.imesi.org/diploma-in-studi-europei/.

Riguardo Nicoletta Li Castri

Nicoletta Li Castri
Nicoletta Li Castri, nata a Palermo il 20/12/1995, è studentessa presso la facoltà di Giurisprundenza dell' Università di Palermo. Appassionata di sport, musica e buon cibo, è anche impegnata nella difesa dei diritti umani come membro del Gruppo290- Palermo di Amnesty International.

Leggi anche

spazio uni LOGO

Spazio Universitario, associazionismo e buona rappresentanza

Spazio Universitario è un’associazione studentesca, il cui obbiettivo principale è quello di garantire agli studenti dell'Università degli Studi di Palermo un miglioramento quotidiano dei servizi messi a disposizione dall’ateneo. Per far ciò l’associazione punta al supporto di ogni singolo studente ed alla buona rappresentanza. Nata nel 2017, questa nuova realtà associativa è cresciuta molto, raggiungendo importanti traguardi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *