Home / #ErsuCultura / Da settembre al cinema con soli due euro
cinema
foto: smarknews.it

Da settembre al cinema con soli due euro

A partire da mercoledì 14 settembre, in tutti i cinema d’Italia aderenti all’iniziativa Cinema2Day, il costo del biglietto offerto al pubblico sarà pari a soli 2 euro. L’iniziativa, promossa dal Mibact – Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, in collaborazione con le associazioni di categoria, sarà valida ogni secondo mercoledì del mese fino all’8 febbraio 2017.

cinema2day
cinema2day.it

“Una famiglia di quattro persone potrà andare al cinema con 8 euro. Perché più che contendersi la platea già esistente c’è bisogno di lavorare insieme per ampliarla” ha così affermato Dario Franceschini, Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, il quale riferendosi alla collaborazione con tutta la filiera cinematografica, ha sottolineato l’importanza del lavoro di squadra, “in cui si inserisce anche la nuova legge sul cinema che vorremmo che il Parlamento approvasse definitivamente entro l’anno: si tratta di una legge che non prevede solo più risorse ma una serie di novità attese da tempo che si spera daranno grandi frutti, come i 125 milioni previsti per la ristrutturazione o la riapertura delle sale storiche”.

Grazie alla promozione, in vigore nelle giornate del 14 settembre, 12 ottobre, 9 novembre, 14 dicembre 2016, 11 gennaio e 8 febbraio 2017, si potranno acquistare al costo unitario di 2 euro tutti i film in programmazione, in ognuno degli orari previsti, con la sola esclusione delle visioni in 3D, che godranno comunque di una tariffa agevolata, comunicata direttamente alla cassa.
Trova la sala aderente l’iniziativa

Riguardo Giuseppe Palazzotto

Studente in Ingegneria Informatica, Laurea Magistrale. E' stato rappresentante degli studenti presso la Scuola Politecnica ed il Consiglio di corso di studi. E' tra i fondatori del blog www.lalapa.it Nel sociale svolge attività con il Rotaract Club Palermo Agorà. E' stato giocatore a livello agonistico di scacchi ed ora nel tempo libero svolge attività riconosciuta dal Coni e dalla Federazione come istruttore ed arbitro.

Leggi anche

gamTavoladisegno1

Palermo Classica, il calendario e come avere i biglietti gratis per gli studenti universitari

L’Accademia Palermo Classica, sulla base delle attività previste per la stagione estiva, fornisce all’ERSU numero 200 …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *