Home / #OltreUnipa / CRT Sicilia, tre giornate di iniziative per promuovere la donazione degli organi
donazione-organi

CRT Sicilia, tre giornate di iniziative per promuovere la donazione degli organi

Venerdì 26 maggio, presso la Sala Lanza dell’ Orto Botanico di Palermo, si svolgerà (inizio ore 14.30) il convegno “DONAZIONE DI ORGANI: QUANDO SCIENZA E COSCIENZA SI UNISCONO” , organizzato con il Patrocinio dell’Università degli Studi di Palermo. Nell’ambito del convegno il Rettore dell’Università degli Studi di Palermo, Fabrizio Micari, e il Direttore del Centro Nazionale Trapianti, Alessandro Nanni Costa, sigleranno l’accordo della campagna “Diamo il Meglio di noi”, iniziativa nazionale dedicata alle organizzazioni di volontariato, istituzioni, enti pubblici o privati e aziende. Il Coordinatore Regionale del CRT, Bruna Piazza commenta: “È un privilegio poter collaborare con l’Università degli Studi di Palermo al fine di diffondere la cultura della donazione degli organi e tessuti. Ringrazio il Magnifico Rettore Fabrizio Micari per la sensibilità e disponibilità ed auspico che le altre Università della Regione quanto prima possano aderire analogamente”.

“Diamo il Meglio di noi” vede coinvolte le grandi realtà del nostro Paese per contribuire all’informazione sui temi della donazione e del trapianto, mettendo in campo delle semplici azioni di comunicazione mirate ai propri dipendenti, soci, sostenitori e stakeholder. Le realtà che hanno formalmente sottoscritto un accordo-quadro di collaborazione con il Centro Nazionale Trapianti per diffondere al proprio interno messaggi informativi sulla donazione e il trapianto sono state ventisei, tra cui grandi realtà pubbliche e private come il CONI, l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Eataly, Fondazione Telethon e Fondazione Umberto Veronesi. La rete dei partners ad oggi aderenti a “Diamo il meglio di noi” ha consentito di raggiungere con una comunicazione personalizzata circa 2.000.000 di persone, tra dipendenti e soci. A queste si devono aggiungere centinaia di migliaia di contatti indiretti, provenienti da un lato dalla promozione che ogni realtà aderente ha esercitato sui propri canali social e web e dall’altro dai numerosi eventi organizzati in collaborazione con i partner della campagna.

Sabato 27 maggio, alle ore 20:30, presso lo stadio comunale di Santa Flavia (Palermo) si terrà la partita di calcio “Un gol per la vita” tra la Nazionale Italiana “Donare è vita” e la Nazionale Italiana “Vittime della strada”. Sarà allestito un desk per la raccolta delle dichiarazioni di volontà e la distribuzione di materiale informativo. Porteranno la loro testimonianza familiari di donatori e pazienti trapiantati.

Domenica 28 maggio il weekend di iniziative culminerà con una manifestazione pubblica (inizio ore 11) a Piazza Verdi, presentata da Carmen Russo. All’’iniziativa, organizzata in collaborazione con il Comune di Palermo e le associazioni di volontariato aderenti al tavolo tecnico, parteciperanno, a titolo gratuito, l’Accademia di danza classica e moderna “Energy Dance” di Enzo Paolo Turchi e Carmen Russo, la cantante Cristiana Anania, il soprano Isadora Agrifoglio, il tenore Salvo Randazzo, e il Movimento “Abbracci”. Alla manifestazione hanno dato il gratuito patrocinio l’ARNAS Civico, il Policlinico di Catania e l’ISMETT, le tre strutture siciliane autorizzate al trapianto. Il Coordinatore Regionale del CRT, Bruna Piazza sottolinea: “Ritengo che una festa ricca di musica e danza sia il modo migliore per festeggiare i nostri trapiantati, emblema di un meraviglioso recupero della vita. Tutto questo grazie alla generosità di Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi che con la loro Accademia di danza hanno reso speciale questo evento”.

LOCANDINA CONVEGNO 26 MAGGIO ORTO BOTANICO

Locandina 28 maggio MANIFESTAZIONE PIAZZA VERDI

Riguardo Redazione

Redazione
Se vuoi collaborare, dando il tuo contributo con articoli, video e fotografie, invia una mail a ufficiostampa@ersupalermo.gov.it indicando nome, cognome, telefono e mail di riferimento e mettendo come oggetto “IoStudioNews”.

Leggi anche

Cattura

“Migranti e salute: tra prevenzione, cura e Fake News”, un meeting all’Ordine dei Medici di Palermo

L'intervista a Piernicola Garofalo, Direttore di Endocrinologia dell'Ospedale Cervello e organizzatore del convegno.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *