Home / #CampusLife / Conosci i servizi Ersu: residenza universitaria di San Saverio – VIDEO
sansaverio3

Conosci i servizi Ersu: residenza universitaria di San Saverio – VIDEO

La residenza universitaria di San Saverio si trova accanto all’omonima chiesa nei pressi del quartiere Ballarò di Palermo, a pochi minuti da viale Delle Scienze. Il complesso risale agli anni ’50 e consente di ospitare più di 230 studenti. All’interno, oltre alla mensa, aperta a tutti gli studenti dell’Ateneo, sono presenti una sala lettura, la biblioteca, l’emeroteca, la sala internet, la sala multimediale e la sala mostre. La struttura ospita anche una sala teatro.

Nel 2015 una sala del pensionato è stata ribattezzata “Bataclan”, in ricordo degli eventi del 13 novembre 2015 che sconvolsero a Parigi. Nella parete dell’ingresso della sala si trova un’installazione artistica con le fotografie di Gianfranco Spatola, medico palermitano e fotografo, che ha catturato la crudezza dei momenti successivi alla strage.

La struttura mette a disposizione degli studenti calcio balilla e tavoli da ping pong. L’atrio della residenza universitaria, soprattutto d’estate, ospita iniziative musicali e culturali in favore degli studenti. Inoltre dall’atrio è possibile ammirare il portale della Chiesa di San Saverio, che da anni è il simbolo dell’Ersu di Palermo.

Il servizio abitativo è attribuito per concorso ed erogato dall’Ersu di Palermo per sostenere ed agevolare gli studenti universitari nel loro percorso di studi. L’ente offre la possibilità a tutti i partecipanti al bando di concorso “fuori sede” di richiedere, contestualmente alla domanda di borsa di studio, l’assegnazione di un posto letto presso una delle residenze universitarie gestite dall’ERSU Palermo, fra le quali, appunto,  San Saverio.

Qui il video realizzato da Eliseo Davì per iostudionews:

Riguardo Eliseo Davì

Eliseo Davì
Ho scritto un romanzo storico, "Societas", edito da BookSprint Edizioni. Sono Direttore del blog di informazione online "Il giornale di Isola" e ho collaborato con "L'ora". E nel frattempo studio, frequentando la facoltà di Giurisprudenza di Palermo.

Check Also

Foto www.ballarobuskers.it

Il circo di strada per le vie di Ballarò

Ballarò Buskers è un’iniziativa di SOS Ballarò, con il patrocinio del Comune di Palermo e la collaborazione di diverse realtà che operano nel quartiere, con lo scopo di rivalutare e restituire ai suoi abitanti uno dei quartieri più antichi di Palermo, che nei giorni del BB Festival sarà allestito in modo innovativo e suggestivo per ospitare gli spettatori e gli artisti locali e internazionali che hanno risposto all’appello: invadiamo con l’arte Ballarò.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *