Home / #DopoLaurea / Concorso pubblico per Tecnici ed assistenti informatici: 45 assunzioni in Banca d’Italia
ICT
immagine: sardiniapost.it

Concorso pubblico per Tecnici ed assistenti informatici: 45 assunzioni in Banca d’Italia

La Banca d’Italia ha bandito due concorsi per titoli ed esami per la copertura a tempo indeterminato di complessivi 45 posti di Tecnici ed Assistenti informatici
per l’area Information and Communication Technology (ICT). Oltre ad una serie di requisiti formali validi per entrambi i profili, per il concorso per Tecnici informatici (complessivamente  25 posti) è richiesta la laurea con almeno 105/110 nel bando sono specificate le classi di lauree valide, mentre per quello di Assistente è richiesto il diploma di maturità con votazione di almeno 48/60 o  80/100.

banca d'italia
Banca d’Italia

Un primo punteggio sarà assegnato sulla base dei titoli dichiarati in fase di candidatura; successivamente si svolgeranno prove  scritte ed orali ed una in lingua inglese.
La candidatura può essere presentata esclusivamente online e solo per uno dei due concorsi: c’è tempo fino al 3 agosto prossimo.

Bando – Modulo candidatura

Riguardo Giuseppe Palazzotto

Studente in Ingegneria Informatica, Laurea Magistrale. E' stato rappresentante degli studenti presso la Scuola Politecnica ed il Consiglio di corso di studi. E' tra i fondatori del blog www.lalapa.it Nel sociale svolge attività con il Rotaract Club Palermo Agorà. E' stato giocatore a livello agonistico di scacchi ed ora nel tempo libero svolge attività riconosciuta dal Coni e dalla Federazione come istruttore ed arbitro.

Leggi anche

Banca d'Italia

Banca d’Italia, sette borse di studio per neolaureati

Anche quest’anno la Banca d'Italia mette a disposizione 7 borse di studio destinate a chi intende proseguire il loro percorso di studi con corsi di perfezionamento all'estero.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *