Home / #ErsuCultura / COMPRENSIONE ALTRA ascoltarSI / ascoltanDO / ascoltaRE / ascoltaMI
La residenza Universitaria Casa del Goliardo - Hotel de France ospita la manifestazione nella sala intitolata al poliziotto italo-americano Joe Petrosino
La residenza Universitaria Casa del Goliardo - Hotel de France ospita la manifestazione nella sala intitolata al poliziotto italo-americano Joe Petrosino

COMPRENSIONE ALTRA ascoltarSI / ascoltanDO / ascoltaRE / ascoltaMI

L’Arte di sapere ascoltare noi stessi è essere capaci poi di ascoltare gli altri, comprendersi.
Avere “comprensione altra” è sentirsi appartenenti ai sentimenti del prossimo e provare un senso di indulgenza. Dal latino ‘cum – prehendo’ cioè capire, afferrare con la ragione le cose che stanno dinanzi a me, penetrare con la mente.
Comprendere è molto di più che capire, significa andare oltre la superficie. L’empatia ci aiuta a sintonizzarci sull’emozione, su quello che anima nella mente degli altri senza ancorarsi nel preconcetto; se non c’è comprensione l’amore è impossibile, non si può amare un pregiudizio o un’ etichetta.
L’arte deve essere il circuito armonico che accorda il nostro saper ascoltare con il saper ascoltare l’altro; come le note su un pentagramma: l’una in accordo con l’altra, indispensabili per generare musica in un perfetto accordo armonico e melodioso. L’arte genera amore, vibrazione intensa affinché tramite essa possa esserci “comprensione altra” e non sordità d’animo.]

La mostra avrà luogo dal 11 al 25 febbraio 2017 presso la sala Joe Petrosino, sede ERSU ex Hotel de France, vicolo del Sant’Uffizio (piazza Marina) a Palermo.

Ogni artista potrà partecipare consegnando una singola opera a tema, insieme al cavalletto per l’esposizione, presso il luogo della mostra nei giorni 9 (ore 10:00/13:00 – 16:00/19:00) e 10 febbraio (ore 10:00/13:00); le opere dovranno avere un formato massimo di cm 100×100; sono ammesse tutte le forme di espressione artistica (pittura, fotografia, musica, istallazione, scultura,etc.).

Per partecipare contattare attivisti@incontemporanea.org –  tel:3386409061

 

Riguardo Redazione

Redazione
Se vuoi collaborare, dando il tuo contributo con articoli, video e fotografie, invia una mail a ufficiostampa@ersupalermo.gov.it indicando nome, cognome, telefono e mail di riferimento e mettendo come oggetto “IoStudioNews”.

Leggi anche

Foto Landi Sacco

Prometeo, il mito del Fuoco. Appuntamento al Teatro Antico di Segesta domenica 1 settembre

La performance “Prometeo, il mito del Fuoco” in scena al Teatro Antico di Segesta. Per la manifestazione “Dionisiache - Calatafimi Segesta Festival”. Domenica 1 settembre ore 19.45

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *