Home / #DopoLaurea / Borse di studio per periodo formativo in politiche commerciali internazionali
immagine: winstech.it
immagine: winstech.it

Borse di studio per periodo formativo in politiche commerciali internazionali

L’ICE (Agenzia per la Promozione all’Estero e l’Internazionalizzazione) riconosce quattro Borse di studio per Laureati italiani o stranieri di paesi comunitari.
I selezionati svolgeranno un periodo formativo, con obbligo di frequenza, presso l’Ufficio di Supporto alla Pianificazione Strategica e Controllo di Gestione nella sede dell’Istituto a Roma.
Temi della formazione saranno:

  • scambi commerciali e investimenti internazionali
  • politiche commerciali internazionali
  • conti con l’estero dell’Unione Europea e dell’Italia
  • struttura del commercio estero dell’Italia
  • proiezione internazionale delle Regioni italiane e dei sistemi locali di impresa
  • politiche a supporto della internazionalizzazione delle imprese.

La durata di ciascuna borsa sarà di 24 mesi per un ammontare complessivo di 18.600 euro lordi.

Per candidarsi è necessario possedere una Laurea specialistica, magistrale o del vecchio ordinamento con votazione minima di 105/110 tra le seguenti classi:

  • Economia
  • Scienze Politiche
  • Scienze Statistiche.

La selezione prevede lo svolgimento di una prova scritta. Saranno considerati come titoli preferenziali eventuali master, dottorati, corsi di specializzazione post lauream. Soltanto i candidati più meritevoli saranno convocati alla prova orale.

Le domande di partecipazione potranno pervenire entro il 29 febbraio 2016 alle ore 18.00, secondo le modalità indicate nel bando.

Riguardo Giuseppe Palazzotto

Studente in Ingegneria Informatica, Laurea Magistrale. E' stato rappresentante degli studenti presso la Scuola Politecnica ed il Consiglio di corso di studi. E' tra i fondatori del blog www.lalapa.it Nel sociale svolge attività con il Rotaract Club Palermo Agorà. E' stato giocatore a livello agonistico di scacchi ed ora nel tempo libero svolge attività riconosciuta dal Coni e dalla Federazione come istruttore ed arbitro.

Leggi anche

giovani_sorridenti_european_parliament_flickr

Come e dove lavorare per l’Unione Europea

Ecco le posizione aperte per lavorare negli uffici dell’Unione europea Per le informazioni sulle varie …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *