Home / Giorgio Masi

Giorgio Masi

Giorgio Masi
Nato a Palermo, ha conseguito la laurea in Musicologia al D.A.M.S. di Bologna. Tornato nella città natale, si interessa agli eventi culturali e musicali.

Concerti di Capodanno al Teatro Massimo, biglietti in vendita dal 29 novembre

ph © rosellina garbo 2019

Il 2020 al Teatro Massimo di Palermo inizia con un doppio concerto di Capodanno: il primo gennaio alle ore 11.00 il concerto di Coro di voci bianche, Coro Arcobaleno, Cantoria e Massimo Kids Orchestra, mentre alle 18.30 Coro e Orchestra saranno diretti dal nuovo direttore musicale del Teatro Massimo, Omer Meir Wellber, per il tradizionale Concerto di Capodanno promosso dal Consiglio Comunale. Il primo gennaio alle ore 11.00 nella Sala Grande del Teatro Massimo si inizierà con la freschezza delle giovani generazioni: gli oltre 200 bambini e ragazzi che compongono il Coro di voci bianche, il Coro Arcobaleno, la Cantoria e la Massimo Kids Orchestra eseguiranno un programma festivo e variegato con musiche di Georges Bizet, Karl Jenkins, Johann Strauss, Pietro Mascagni, Salvatore Nogara ed Ennio Morricone. Sul podio salirà anche quest’anno Michele De Luca, a dirigere i cori sarà Salvatore Punturo. Biglietti da 25 a 10 euro, in vendita presso la biglietteria del Teatro Massimo e online a partire da venerdì 29 novembre.

Leggi

Il musical torna al Teatro Massimo con “My Fair Lady”

Teatro di San Carlo 2018

Va in scena al Teatro Massimo di Palermo dal 26 novembre al 3 dicembre My Fair Lady, il famosissimo musical di Alan Jay Lerner e Frederick Loewe. Dirige il direttore inglese Wayne Marshall, alla regia di Paul Curran. L’allestimento, in coproduzione con il Teatro San Carlo di Napoli, vede le scene di Gary McCann e i costumi di Giusi Giustino, con le coreografie di Kyle Lang e le luci di David Martin Jacques.

Leggi

Apre i battenti la rassegna “Extra Series” con il concerto “Tribute to Burt Bacharach”

foto OjS 1

Dopo il grande successo di questa estate al Teatro Greco di Tindari, approda al Real Teatro Santa Cecilia la rassegna "Extra Series", inaugurata dalla Fondazione The Brass Group. La rassegna vanta la rappresentazione di una serie di concerti fuori abbonamento, come il“Tribute to Burt Bacharach” , in scena il 22 ed il 23 novembre alle ore 21.30. Spettacolare omaggio al musicista e compositore Burt Bacharach, con la voce di Lucia Garsia, l’armonica di Giuseppe Milici ed i suoni dell’Orchestra Jazz Siciliana diretta da Domenico Riina.

Leggi

Al via il Programma Speciale per l’Istruzione e la Formazione negli Istituti Penitenziari Minori

foto presentazione progetto 2

Nella Sala Padre Pino Puglisi del Centro di Giustizia è stato presentato, con grande attenzione dei presenti, il “Programma speciale per l’istruzione e la formazione negli Istituti Penitenziari e nei Servizi Minorili della Giustizia”, che prende a cuore il reinserimento nella società dei giovani che scontano una pena, attraverso l’istruzione e la formazione, tenendo conto dei loro contesti sociali.

Leggi

Diego Spitaleri in concerto per presentare l’evento “Le Mani nel Jazz”

DSC01902

“Un evento nell’evento” quello proposto all’interno dell’iniziativa “Le Mani nel Jazz” con il concerto del musicista palermitano Diego Spitaleri che si esibirà al Real Teatro Santa Cecilia il 20 ottobre alle ore 19.00 assieme ai suoi amici Maestri della Fondazione the Brass Group. Con lui sul palco Vito Giordano solista dell’Orchestra Jazz Siciliana del Brass e Direttore della Scuola Popolare di Musica, Carmen Avellone, Giuseppe Costa, Fabio Lannino e l’allievo della Scuola Popolare di Musica del Brass Ciccio Foresta. Durante l’esibizione verrà proiettato un video che riprende i quadri appartenenti alla mostra “Le Mani nel Jazz” di Massimo Moavero, designer ed artista palermitano. L’amicizia tra Spitaleri e Moavero è di lunga data e per tale ragione i due artisti si sono uniti per realizzare un evento all’insegna dell’arte musicale e figurativa. Una passione dettata dalle note musicali che si concretizza grazie al concerto che Spitaleri dedicherà al pubblico presente con il contributo dei suoi amici musicisti.

Leggi

La stagione estiva del Teatro Massimo di Palermo

ph © rosellina garbo 2018

Un’estate che si apre nel segno di Rossini e di Verdi e della danza, con il ritorno in luoghi che sono già stati sede degli appuntamenti estivi del Teatro Massimo di Palermo nella scorsa stagione, consolidando i rapporti istituzionali e le collaborazioni già intessuti; ma anche un’estate che porterà l’Orchestra del Teatro Massimo al prestigioso Festival di Ravello, dove è stata invitata a suonare diretta da Gabriele Ferro. Una stagione estiva inoltre che vedrà impegnate tutte le formazioni del Teatro: Orchestra, Coro, Corpo di ballo, senza dimenticare i più giovani, cioè il Coro di voci bianche, la Cantoria e la Massimo Kids Orchestra, per i quali è in previsione anche un fitto calendario di appuntamenti che li vedranno esibirsi a Palermo e in Sicilia.

Leggi

“Pagliacci” torna in scena al Teatro Massimo, dal 15 al 23 giugno.

ph © rosellina garbo 2019

Torna in scena al Teatro Massimo dal 15 al 23 giugno l’opera Pagliacci di Ruggero Leoncavallo con la regia di Lorenzo Mariani, scene e costumi di Maurizio Balò, la coreografia di Luciano Cannito ripresa da Luigi Neri e le luci curate da Roberto Venturi, in un allestimento del Teatro Massimo. Il direttore Daniel Oren salirà nuovamente sul podio dell’Orchestra del Teatro Massimo, tornando a Palermo dopo il grande successo de La bohème che ha concluso la stagione 2018, e per la recita del 21 giugno Alessandro d’Agostini, che nella scorsa stagione ha diretto al Teatro Massimo L’elisir d’amore.

Leggi

Al via la terza edizione del Mondello Mudd Festival

locandina generale

Il Mondello Mudd Festival, il cui nome deriva dall’etimo arabo di Mondello (unità di misura equivalente a circa 273 mq e 4 lt), è un festival diffuso ed interdisciplinare, realizzato in sinergia con istituzioni, realtà culturali, associazioni e aziende private, che vede quest’anno, come terza edizione, dal 9 al 16 giugno anche la collaborazione speciale dell’Accademia di Belle Arti di Palermo. Si tratta di un progetto partecipato, con un forte coinvolgimento del territorio, capace di attrarre nuovi stimoli esterni. Gli eventi del festival (simposi, performance, esposizioni artistiche) vengono portati nei luoghi più suggestivi che raccontano la cittadina di Mondello. Il festival vuole dare un contributo concreto allo sviluppo della borgata marinara, che ha in sé le qualità e le potenzialità per diventare un nuovo polo attrattore di flussi di turismo culturale.

Leggi

L’eredità della memoria del Maestro Franco Ferrara

franco-ferrara 1

La scorsa settimana, martedì 28 maggio, si è tenuta al Conservatorio Alessandro Scarlatti una importante iniziativa dedicata alla memoria del Maestro Franco Ferrara. Sono intervenuti il Presidente Gandolfo Librizzi, i Maestri Carmelo Caruso e Roberto Liso, il Professore Maurizio Zerbo. L'incontro si è concluso con la prima esecuzione assoluta dell' "Andante per archi" composto dal Ferrara, eseguito per l'occasione dall'Orchestra d'archi del Conservatorio

Leggi