Home / #CampusLife / Al lavoro per un evento europeo per rilanciare il diritto allo studio
stati generali europei diritto allo studio

Al lavoro per un evento europeo per rilanciare il diritto allo studio

Si è tenuta nella mattina del 21 giugno presso la sala Schembri della residenza universitaria Santi Romano di Palermo, la prima riunione organizzativa del comitato siciliano che collabora alla realizzazione degli Stati generali europei per il diritto allo studio universitario indetti dall’Andisu (Associazione nazionale degli organismi per il diritto allo studio universitario) e con il patrocinio dell’ECSTA (European council for student affairs).

La manifestazione si svolgerà a Palermo, dal 30 settembre all’1 ottobre prossimo, presso il complesso polididattico dell’Università degli Studi e vedrà la presenza di operatori del mondo universitario europeo e non, ospiterà workshop e interventi di diverse istituzioni; una sessione speciale sarà dedicata all’inserimento della dieta mediterranea nel servizio di ristorazione erogato dagli enti europei.

L’evento con l’obiettivo del rilancio delle politiche per il diritto allo studio universitario si articolerà su: Internazionalizzazione, ristorazione collettiva, ospitalità e borse di studio. Ma sarà ospitato  anche un confronto con i paesi extracomunitari tra cui la Tunisia che sarà al centro di un apposito forum.

Il presidente dell’Ersu Palermo, Alberto Firenze, ha illustrato il progetto ai rappresentanti delle istituzioni governative, universitarie e culturali presenti all’incontro informativo, chiedendo loro contributi di partecipazione con idee e proposte.

«Nostro compito è quello di far ripartire il dibattito e agevolare la possibilità di confronto tra i vari enti territoriali sulle problematiche anche locali legate al tema – ha detto Firenze ai presenti – con  la consapevolezza della necessità di un confronto anche a livello europeo, nell’ottica di una maggiore apertura internazionale che porti a una collaborazione fra tutti gli attori coinvolti in questo processo, al fine di realizzare congiuntamente progetti di sviluppo».

Riguardo Gaia Butticè

Gaia Butticè
Nata ad Agrigento il 12/03/1991, vivo tra Favara e Palermo. Ho una laurea in Lettere e sono al momento iscritta al secondo anno di Filologia moderna e italianistica

Leggi anche

claudio_gioe-1280x720

L’ATTORE TRA CINEMA E TEATRO, INCONTRO CON CLAUDIO GIOE’ AL SANTI ROMANO

Martedì 10 dicembre 2019, alle ore 17, nell’aula Schembri della residenza universitaria “Santi Romano” ed.1, la Scuola di …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *