Home / #Mondo / Anche Unipa contro la repressione dell’università turca
eua_turchia2

Anche Unipa contro la repressione dell’università turca

Anche Unipa e la Conferenza dei Rettori delle Università italiane ( CRUI), in sintonia con la posizione assunta dall’European University Association ( EUA), esprimono unanime e ferma condanna per le misure adottate dal Governo turco a seguito del tentativo di colpo di stato del 15 luglio scorso.

Come ben si sa i Paesi europei, soltanto dopo il fallimento del golpe turco, hanno mostrato il loro sostegno unanime per il governo democraticamente eletto. Tuttavia la risposta del governo Erdogan è stata una delle più repressive non soltanto nei confronti dei golpisti militari ma anche mettendo a tacere ogni voce dissenziente con l’indirizzo governativo. E qui l’Europa tace e sta ferma.

Non invece l’associazione delle università europee che in un comunicato denuncia le brutali misure disposte nel settore dell’istruzione e dell’università. Si tratta di 15.200 professori sospesi, 1176 ordini di dimissioni da alte cariche dell’università e 401 ordini di dimissi oni da cariche di gestione di fondazioni.

Misure inammisibili che vanno al di là di una riordino politico per evitare il sovvertimento dell’ordine. Quello in atto è un piano sistematico per sopprimere ogni dissenso e corroborare un governo già autoritario.

Si legge nella dichiarazione dell’EUA, sottoscritta dalla CRUI: “ le misure introdotte oggi vanno nella direzione sbagliata. Più che mai la Turchia ha bisogno di libertà di parola, di dibattito pubblico e aperto, come sostenuto energicamente dalle sue università, ispirate a valori accademici riconosciuti globalmente, ai principi di libertà di ricerca e insegnamento, alla libera espressione e alla libertà di associazione. L’EUA invita tutti i governi, le università e gli studiosi europei a prendere posizione contro questi sviluppi e per sostenere la democrazia in Turchia, incluse l’autonomia istituzionale e libertà accademica per studiosi e studenti”.

Riguardo Salvatore Casarrubea

Salvatore Casarrubea
Classe '94, diplomato al Liceo Classico, attualmente frequento la facoltà di Giurisprudenza. Mail: salvocasarrubea@gmail.com

Leggi anche

EI5I0719

Il presidente dell’ERSU incontra le associazioni studentesche per presentare il bando di concorso 2020/2021

Giovedì 23 luglio, alle ore 15, presso la Sala Schembri della residenza universitaria Santi Romano …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *