Home / #OltreUnipa / All’università di Bari chi prima arriva meglio alloggia. Sconti e bonus per chi si immatricola in anticipo
Bari
Tratta da www.infooggi.it

All’università di Bari chi prima arriva meglio alloggia. Sconti e bonus per chi si immatricola in anticipo

Chi prima arriva meglio alloggia recita un vecchio proverbio popolare. Pare proprio che sia così presso l’Università di Bari “Aldo Moro” che per il prossimo anno ha puntato il tutto sulla velocità delle future matricole per incrementare il numero degli iscritti all’anno accademico 2016/2017. Gli studenti che decideranno di iscriversi ad uno dei corsi di laurea dell’ateneo a partire dal 15 luglio entro il 31 Luglio potranno godere di uno sconto sulle tasse. Il bonus consiste in uno sconto di 51 euro per gli studenti più veloci a consegnare i moduli d’iscrizione. Questa è soltanto una delle novità disposte dal Senato accademico per far fronte alla crisi delle immatricolazioni verificatasi negli ultimi anni.

Un’altra novità riguarda i test di ingresso ad alcune facoltà a numero chiuso. Per i corsi di laurea di Scienze della Comunicazione, Scienze del Servizio sociale e delle Tecnologie alimentari, i test saranno aboliti. Anche in questo caso bisognerà solo presentarsi il prima possibile in segreteria, in quanto le nuove iscrizioni verranno bloccate una volta raggiunto il numero massimo di studenti ammessi.

“La nostra – ha dichiarato a La Repubblica il rettore Antonio Uricchio – è una strategia di attrazione degli studenti e di potenziamento dell’offerta formativa, per questo c’è l’impegno a non lasciare vuoti quei posti.”

Ad una parte della popolazione studentesca, però, la scelta del rettore non è piaciuta affatto: “D’ora in poi la selezione sarà effettuata secondo la legge della giungla del chi prima arriva entra. Così si inasprisce la competizione al ribasso -dichiara Luca Ieva, coordinatore del sindacato studentesco Link– Il tutto per risparmiare sui soldi che l’Ateneo spende per i test.”

Riguardo Angelo Casano

Angelo Casano
Nato a Pantelleria il 12-11-1991, studente presso il corso di laurea in medicina e chirurgia dove ha ricoperto la carica di rappresentante del corso di studi. Scrive anche per il blog www.agorapnl.it e www.infouni.it

Leggi anche

EI5I9376

Rapporto Censis e posizionamento UNIPA. Il punto di vista di Giuseppe Di Miceli, presidente Ersu Palermo

In merito alle dichiarazioni del rettore di UNIPA, Fabrizio Micari, che ha invitato l’Ente regionale …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *