Home / #Mondo / ‘Ritorno alle radici’, le erbe protagoniste del nostro benessere
Immagine: sicilygardens.com
Immagine: sicilygardens.com

‘Ritorno alle radici’, le erbe protagoniste del nostro benessere

Un viaggio suggestivo nelle antiche tradizioni, nella storia, nei miti e nelle leggende dove le piante erano le protagoniste indiscusse in moltissimi ambiti dell’alimentazione e della medicina antica.

Immagine: abocamuseum.it
Immagine: abocamuseum.it

Con questo scopo l’Orto botanico di Palermo ha offerto un piacevole sfondo per la presentazione del libro Ritorno alle radici – Le piante spontanee per l’alimentazione e la salute degli scrittoriMaurizio e Sandro Di Massimo. Si tratta di un incontro sul tema delle erbe curative e commestibili ai giorni nostri in cui hanno partecipato numerosi professori universitari e studiosi.
L’attività, promossa da Aboca Edizioni in collaborazione con l’Orto Botanico dell’Università degli Studi di Palermo e l’Associazione Polena, ha ricevuto il patrocinio dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Palermo e dell’Ordine dei Farmacisti di Palermo. A curare l’organizzazione dell’iniziativa, Luisa Trovato, presidente dell’Associazione Polena.
Il libro rappresenta un vademecum alimentare, e non solo, sulle piante selvatiche di lunga tradizione: le “Piante Custodi” di una preziosa risorsa nutrizionale e culturale e le “Piante Sentinelle”, importanti nella salvaguardia della salute. Sandro, biologo-etnobotanico e Maurizio Di Massimo, erborista di indirizzo spagirico e ayurvedico, nel loro libro hanno approfondito a fondo questi temi elaborando un testo affascinante che si pone lo scopo di avvicinare i lettori alla conoscenza delle numerose piante spontanee commestibili e facilmente reperibili nelle nostre campagne. Gli autori intendono, quindi, stimolare il ritorno all’uso di piante selvatiche che costituiscono un’importante fonte nutrizionale e giocano un ruolo chiave nella difesa della salute. Ciò attraverso la riscoperta dei saperi e dei sapori tradizionali delle piante.

Riguardo Giorgia La Marca

Leggi anche

altiero_spinelli_600

Partecipa al premio 2019 Altiero Spinelli per attività di sensibilizzazione sulla UE

Per il terzo anno consecutivo la Commissione europea organizza il premio Altiero Spinelli per attività …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *