Home / #statigeneralideldirittoallostudio / Alberto Firenze incontra Selastique Doffou Akaffou
image

Alberto Firenze incontra Selastique Doffou Akaffou

Il vice presidente dell’Andisu, Alberto Firenze, ha incontrato il vice rettore dell’Università Jean Lorougnon Guede (Daloa, Costa d’Avorio), Selastique Doffou Akaffou inviato dalla rettrice, Tidou Abiba Sanogo, a partecipare in sua rappresentanza. Per l’occasione, sono stati ricordati i rapporti che legano l’Università di Palermo con quella di Daloa e i futuri progetti comuni.

In programma è previsto un protocollo di intenti per favorire lo scambio di studenti per un periodo di sei mesi, valido anche per ricercatori e docenti, che soggiorneranno nell’ateneo palermitano  per approfondire la propria formazione.

imageAlberto Firenze ha, quindi, consegnato dei doni all’ospite in segno di ringraziamento per la propria partecipazione.

Il professor Selastique Doffou Akaffou, genetista e direttore del dipartimento di Scienze agroforestali dell’università di Daloa, in un’intervista rilasciata a IoStudio, ha parlato del proprio entusiasmo per la comunanza di intenti tra gli enti. Tema molto caro è quello della mobilità e degli investimenti tesi al miglioramento del servizio per gli studenti. Selasticque Doffou Akaffou ha mostrato come la sua presenza derivi dall’esigenza di far conoscere l’università di Daloa e per confrontarsi  in modo da scorgere, tramite i passi intrapresi da altre nazioni, possibili strade da percorrere.

Alla domanda “Cosa pensa dell’Università di Palermo?”, il professor Selastique Doffou Akaffou ha risposto: “È molto grande, ho visto una completezza di corsi offerti, anche di quelli che miriamo ad insegnare nella nostra università”. I corsi di laurea di “immediata necessità” sono “economia del territorio e scienze e tecnologie del legno“.

La presenza dei delegati dell’Università Jean Lorougnon Guede è stata possibile grazie allo studio di consulenza MHD consulting, che si occupa di promuovere rapporti di cooperazione tra l’Italia e l’Africa dell’Ovest. 

Infine, il professor Selastique Doffou Akaffou ha affermato di essere molto soddisfatto per la grande opportunità offerta dall’evento degli Stati Generali Europei e di essere rimasto affascinato dalla bellezza del paesaggio palermitano.

Riguardo Miryam Lo Dato

Miryam Lo Dato
Laureata in Lettere presso l'Università degli Studi di Palermo, specializzata in Filologia Moderna e Italianistica.

Leggi anche

markas-srl

“Brain food”: cibo sano per menti sveglie

Il punto di forza di Markas Srl sono la qualità dei cibi e una costante ricerca per soddisfare il gusto e le esigenze particolari tramite la proposta di alimenti biologici

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *