Home / #OltreUnipa / Al via la manifestazione che incoraggia la nascita di start up sull’artigianato
locandina

Al via la manifestazione che incoraggia la nascita di start up sull’artigianato

Dal 20 al 23 marzo Palazzo Butera ospiterà a Bagheria il progetto “Accade in …accademia – Accademia Europea Culturale di Giovani”, cofinanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Per l’occasione, attraverso una mostra mercato e dei workshop rivolti agli studenti, si cercherà di rispolverare gli antichi mestieri degli artigiani per trasmetterne le potenzialità ai più giovani. Si tratta di quattro giornate durante le quali gli espositori, divisi per settore, proporranno al grande pubblico alcune delle opere da loro realizzate. L’ evento è patrocinato dal Comune di Bagheria e reso possibile grazie all’impegno dell’assessore Romina Aiello.

La mostra mercato sarà fruibile il 20, 21 e 22 marzo a partire dalle 9.30 fino alle 18.30;  il 23, invece, sarà aperta dalle 9.30 alle 13.30. Nella mattinata del 22 marzo, inoltre, si svolgerà un convegno in cui verrà presentato il progetto e verranno esposti i risultati ottenuti. Si continuerà con la presentazione delle associazioni “Keep Art” e “Senza Con Fine”. Ad arricchire la mattina, infine,  la recitazione di un monologo estratto dallo spettacolo teatrale “Radici”, realizzato dall’associazione “Senza Con Fine”. L’evento è gratuito ed aperto alla cittadinanza.

Lo scopo della manifestazione è quello di valorizzare la figura dell’artigiano quale portatore di conoscenza, esperienza e sapere da tramandare nel tempo. Oltre a salvaguardare gli antichi mestieri da una possibile scomparsa, si vuole incoraggiare la nascita di start up sull’artigianato illustrando tutte le possibilità di inserimento professionale in nuove imprese attraverso il coinvolgimento di circa 70 giovani di età compresa tra i 18 e i 25 anni, impegnati attivamente nello svolgimento di laboratori e attività post laboratoriali. Si tratta di un percorso iniziato l’anno scorso che ha visto giovani  della Provincia di Palermo impegnati in laboratori di ceramica, cucina, restauro del legno, scenografia, sartoria e ricamo,  web 2.0 e tanti altri.

La mostra mercato è il mezzo ideale per creare visibilità, riconoscibilità e percettibilità alle nascenti imprese ed ai loro prodotti. In questo modo vengono a contatto con un vasto pubblico, sempre in prevalenza composto da giovani.

Il programma si svilupperà in quattro giornate durante le quali gli espositori proporranno ai visitatori le opere realizzate.

 

Programma:

Mercoledì 20 e giovedì 21 marzo:
Ore 9,30 – 18,30, mostra mercato e workshop

Venerdì 22 marzo:
Ore 9,30 – 18,30 mostra mercato e workshop

Ore 11,00 Convegno finale
Presentazione delle associazioni “Keep Art” e “Senza Con Fine”.
Recitazione di un monologo estratto dallo spettacolo teatrale “Radici” realizzato dall’associazione “Senza Con Fine”.

Sabato 23 marzo:
Ore 9,30 – 13,30 mostra mercato

Riguardo Giorgia La Marca

Leggi anche

Cattura

“Migranti e salute: tra prevenzione, cura e Fake News”, un meeting all’Ordine dei Medici di Palermo

L'intervista a Piernicola Garofalo, Direttore di Endocrinologia dell'Ospedale Cervello e organizzatore del convegno.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *