Home / #DopoLaurea / UNIPA e LUMSA, “borsa di studio Joe Petrosino” per un laureato nell’area giurisprudenziale
Joe_petrosino

UNIPA e LUMSA, “borsa di studio Joe Petrosino” per un laureato nell’area giurisprudenziale

L’Associazione Internazionale “Joe Petrosino”, in collaborazione con il Rotary Club Palermo Nord e L’Ente Regionale per il diritto allo Studio Universitario Palermo, hanno stipulato un accordo di partenariato mediante il quale l’Ersu bandisce una borsa di studio intitolata a Giuseppe “Joe” Petrosino, il poliziotto di origini italiane naturalizzato statunitense, famoso per il suo instancabile impegno nella legalità e per questo caduto vittima della Mano nera, la mafia dell’inzio del secolo scorso.

La borsa di studio, del valore di mille euro, sarà destinata a una tesi di laurea nell’area giurisprudenziale riguardante le tematiche della legalità e gli aspetti inerenti la criminalità organizzata.

Possono presentare domanda i laureati con un’età non superiore ai 30 anni iscritti ai corsi di laurea, sia magistrali che triennali, nelle aree delle scienze giuridiche ed economico-sociali dell’Università degli Studi di Palermo e della LUMSA di Palermo, dal 1° gennaio 2013 al 31 dicembre 2015.

Per partecipare occorrerà accedere all’applicazione apposita presente sul sito istituzionale www.ersupalermo.gov.it  e compilare online la richiesta di partecipazione entro le ore 14 del 29 febbraio 2016.

I titoli di merito, le tesi e i requisiti saranno valutati da una commissione, presieduta dal presidente dell’ERSU Palermo  Alberto Firenze e composta da Alberto Polizzi in rappresentanza del Rotary Palermo Nord e da Manfredi Parodi Giusino, docente dell’Università degli Studi di Palermo. L’ERSU Palermo, con le funzioni di responsabile del procedimento, ha indicato  Angela Piraino.

Entro il 12 marzo 2016 al vincitore della borsa di studio verrà data apposita comunicazione dell’assegnazione che verrà conferita nell’ambito di un convegno in ricordo di Joe Petrosino che si terrà presso l’Hotel de France (Piazza Marina – Palermo) il giorno 12 marzo 2016, proprio nel luogo in cui soggiornò il poliziotto italo-americano durante il suo soggiorno a Palermo prima di essere ucciso.
Leggi il Bando-borsa-Joe-Petrosino-Rotary-ERSU

Riguardo Marta Cianciolo

Marta Cianciolo
Studentessa al corso di studi in Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Palermo.

Leggi anche

Bando dottorato di ricerca

Al via il bando per i corsi di Dottorato di Ricerca

Al via il bando per l'accesso di corsi di Dottorato di Ricerca dell’ Unipa per l’anno accademico 2019/2020. La domanda va presentata entro il 7 luglio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *