Home / #Ambiente / Al Parco Uditore la festa dell’ambiente
parco uditore
Immagine: parcouditore.org

Al Parco Uditore la festa dell’ambiente

Festeggiata in tutto il mondo, la giornata dedicata all’ambiente nasce con l’intento di tutelare la natura in tutte le sue forme. Per questa ragione, il Parco Uditore di Palermo ha deciso di celebrare la festa attraverso una giornata ricca di attività legate alla salvaguardia del territorio.

Immagine: parcouditore.org
Immagine: parcouditore.org

Domenica 5 giugno, infatti, dalle ore 10.00 alle ore 20.00 gli interessati potranno recarsi in via Uditore e partecipare all’iniziativa prendendo parte alle molteplici attività che si alterneranno nel corso della giornata.

Per chi vuole cimentarsi con lo sport sarà presente un’area dedicata al benessere con sessioni di Yoga, pilates e ginnastica posturale. Ci sarà anche un’area dedicata al mangiar sano con i prodotti a km 0 dei produttori agricoli locali. Per gli amanti degli animali sarà allestito un villaggio dedicato agli amici pelosi a quattro zampe con operatori esperti in Pet therapy e Onoterapia.
Tanti i laboratori nel corso dell’evento, come quelli dedicati alla sicurezza stradale, al riciclo creativo, all’educazione ambientale e all’acquacoltura. L’Associazione Progresso Morale svolgerà, inoltre, laboratori ludico-didattici destinati a bambini e ragazzi impegnati nella costruzione di plastici sulla “città che vorrebbero”. L’A.S.D. Youdive Capogallo, invece, intratterrà i più piccoli con una mini lezione di biologia marina ed illustrerà il progetto “La Riserva di Capogallo tra Terra e mare”.
Saranno presenti, inoltre, Arpa Sicilia e il Laboratorio INFEA che offriranno consigli su stili di vita corretti, utili a ridurre i cambiamenti climatici e i rifiuti che vengono prodotti ogni giorno.
Spazio anche ai libri con un’area dedicata alla lettura immersa nel verde, possibile grazie alla presenza de “Gli Editori allo Scoperto” e dell’Associazione “Apertura a strappo”.
Durante la manifestazione verrà siglato un Protocollo d’Intesa tra il Comune di Palermo, il Corpo Forestale e la Cooperativa sociale Parco Uditore. Infatti, alla presenza del sindaco Leoluca Orlando, dell’assessore al Verde Sergio Marino e di una delegazione del Corpo Forestale della Regione Siciliana, sarà ufficializzata la collaborazione con questi enti che ha già dato ottimi risultati tramite la sensibilizzazione dei cittadini al rispetto per l’ambiente.
E’ possibile visionare il programma completo sull’evento Facebook Festa dell’Ambiente.

Riguardo Giorgia La Marca

Leggi anche

fiume Oreto

I luoghi del cuore del FAI: 40mila euro per salvare l’Oreto

Il Fiume Oreto si piazza al secondo posto nel censimento del FAI "I luoghi del cuore" e ottiene 40mila euro per la sua rinascita e valorizzazione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *