Home / #ErsuCultura / Caffe Doppio: una commedia esilarante al Teatro Crystal
caffe doppio
fonte: facebook.com

Caffe Doppio: una commedia esilarante al Teatro Crystal

Caffe Doppio, questo il titolo della commedia che il cast dell’Associazione Giamburrasca rappresenterà sabato 11 giugno presso il Teatro Crystal a Palermo.

caffe doppio
fonte: facebook.com

Mario Rossi ha un amico, un taxi, due case, due mogli e beve tanto caffè… tutta la sua vita procede felicemente finché un incidente finirà per mescolare i suoi segreti in un turbinio tutto da ridere. Il rocambolesco tentativo di riportare tutto alla normalità verrà scandito dai caffè, simbolo della convivialità odierna, in un nervosismo crescente per un finale dal ritmo incalzante.

Per la regia di Sergio Nuzzo, due atti e due ore di risate.
Un evento che è diventato anche di solidarietà, infatti, acquistando il biglietto contribuirete anche alla realizzazione di una riproduzione in resina del busto di Eleonora d’Aragona per non vedenti che sarà donata alla Galleria Regionale di Sicilia di Palazzo Abatellis (Progetto del Rotaract Palermo Agorà).

INFO E PRENOTAZIONI:
Evento Facebook
Giuseppe Palazzotto 3387555751
Conny Catalano 3292586967

Riguardo Giuseppe Palazzotto

Studente in Ingegneria Informatica, Laurea Magistrale. E' stato rappresentante degli studenti presso la Scuola Politecnica ed il Consiglio di corso di studi. E' tra i fondatori del blog www.lalapa.it Nel sociale svolge attività con il Rotaract Club Palermo Agorà. E' stato giocatore a livello agonistico di scacchi ed ora nel tempo libero svolge attività riconosciuta dal Coni e dalla Federazione come istruttore ed arbitro.

Leggi anche

ph © rosellina garbo 2019

La prima volta di Idomeneo al Teatro Massimo

Al Teatro Massimo di Palermo va in scena il 18 aprile alle 20.30 ,per la prima volta , Idomeneo di Wolfgang Amadeus Mozart. L’opera vedrà sul podio della direzione Daniel Cohen, che al Teatro Massimo ha giàdiretto A Midsummer Night’s Dream di Britten, e sarà presentata nella regia, scene e costumi di Pier Luigi Pizzi. L'allestimento sarà quello creato per il Teatro delle Muse di Ancona, regista collaboratore e light designer Massimo Gasparon, movimenti scenici curati da Deda Cristina Colonna.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *