Home / #ErsuCultura / Un itinerario per i luoghi della magia e della massoneria
12195131_512286812272154_3867399045626384986_o-679x452

Un itinerario per i luoghi della magia e della massoneria

logo-sicily-emotional-tourPalermo è una delle città con un patrimonio storico da far invidia all’Europa intera, ma spesso gli stessi palermitani non conoscono tutto ciò che la città ha da offrire, per i più curiosi la Sicily Emotional Tour organizza un suggestivo itinerario alla scoperta di personaggi e luoghi della città legati alla magia e alla massoneria.
L’appuntamento è per Domenica 22 Novembre alle ore 17.00 in via Dei Biscottari 4.
Prima tappa del percorso sarà il Palazzo Conte Federico, prestigiosa dimora storica che custodisce una bellissima Sala da Ballo usata nell’Ottocento per riunioni massoniche. Saremo accompagnati nella visita dal Conte Alessandro e dalla contessa Alwine. Si proseguirà con il vicolo Conte Cagliostro luogo dove il 2 giugno 1743 nacque Giuseppe Balsamo, conte Cagliostro, personaggio misterioso, massone e profondo conoscitore dell’alchimia.
Altra tappa i Quattro Canti, cuore del centro storico di Palermo, scenario alla fine del Settecento di famose impiccagioni tra cui quella di Giovanna Bonanna meglio conosciuta come la Vecchia dell’aceto accusata di stregoneria.
Il tour si concluderà al mercato della Vucciria luogo ricco di leggende e simbolismi legati al patrimonio fluviale della città.

Costo: 15 euro (compreso visita guidata e ticket di ingresso).
Data: 22 Novembre ore 17.00
Prenotazione obbligatoria entro il 19 Novembre. Posti limitati.
Per info e prenotazioni: tel.3276678054
e-mail: info@sicilyemotionaltour.com
Evento Facebook

Riguardo Giuseppe Palazzotto

Studente in Ingegneria Informatica, Laurea Magistrale. E' stato rappresentante degli studenti presso la Scuola Politecnica ed il Consiglio di corso di studi. E' tra i fondatori del blog www.lalapa.it Nel sociale svolge attività con il Rotaract Club Palermo Agorà. E' stato giocatore a livello agonistico di scacchi ed ora nel tempo libero svolge attività riconosciuta dal Coni e dalla Federazione come istruttore ed arbitro.

Check Also

Chanukkah

Giovedì 6 dicembre, Chanukkah allo Steri

La prima sera della festa ebraica del Chanukkah si accende un lume su un candelabro speciale a nove bracci, e ogni sera, per otto giorni, se ne aggiunge uno in più, fino a che l’ottava sera si accendono otto lumi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *