Home / #OltreUnipa / Il Palermo Youth Centre presenta il libro “Soffro con un cane”
Soffro con un cane

Il Palermo Youth Centre presenta il libro “Soffro con un cane”

Venerdì 21 ottobre dalle 18:00 alle 19:30 si terrà nel giardino del PYC – Palermo Youth Centre la presentazione del libro “Soffro con un cane” di Fulvio Viviano, edito dalla casa editrice indipendente ‘Il Palindromo’.
Ospite d’onore sarà Nando, il cane protagonista della storia.

Un volumetto di 96 pagine, autobiografico, scritto a due mani e quattro zampe, un diario di bordo con dialoghi semiseri tra un eterno peter pan e il suo fidato cane, il suo migliore amico. Tra i due il più saggio è, inevitabilmente, il cane.

È lui infatti che, soprattutto durante la notte trascorsa insieme nel lettone, dispensa perle di saggezza e dà consigli su come affrontare la vita e gestire al meglio il rapporto di coppia, sperando che prima o poi arrivi una compagna anche per il suo padrone. Perché Nando, a 15 anni, sa di avere fatto il suo tempo, ma di lasciare solo il suo capobranco, non ne vuole sentire parlare.

“L’idea nasce dal fatto che io con il mio cane parlo davvero e credo sia davvero il mio migliore amico e consigliere. I cani dicono sempre quello che pensano mentre gli amici quando si parla di donne ti dicono: morto un papa se ne fa un altro. E siccome io volevo evitare una strage di papi, ho preferito parlare con il mio cane che mi dà sempre buoni consigli. Gli amici danno sempre le stesse risposte, gli stessi consigli, ma Nando è sincero dà consigli migliori”, afferma Fulvio Viviano.

Nando è un trovatello, salvato dalla strada e, proprio per questo, i ricavati della vendita del libro saranno devoluti al “Rifugio del cane abbandonato” della Favorita di Palermo.

“Vorrei avere il cuore di un cane. Perché il cuore di un cane batte più forte di quello degli uomini. Forse perché amano di più? O perché amano meglio? O perché amano davvero?”

Inizia così il libro del giornalista palermitano che riesce a spiegarci come in amore e in saggezza vinca sempre il cane.

L’ingresso al PYC è riservato ai tesserati ARCI 2016, ma, per chi ne sia sprovvisto, si avvisa che sarà possibile tesserarsi presso la sede del circolo la stessa sera; la tessera ARCI vale un anno solare, costa 5 euro e dà diritto ad una serie di sconti e convenzioni consultabili sul sito www.arci.it

Gli amici a 4 zampe che vorranno accompagnare i loro amici umani saranno i benvenuti all’incontro.

Riguardo Elisabetta Lucia Medaglia

Elisabetta Lucia Medaglia
29 anni, di Palermo, ho conseguito la Laurea Magistrale in Giurisprudenza nel 2014, mi sono abilitata prima come giornalista pubblicista e, in seguito, come Perito Grafologo Professionista , e sono cultore di Filosofia del Diritto presso l'università LUMSA di Palermo .

Leggi anche

SMOda 2017.1

Torna SMODA. Appuntamento sabato 14 settembre al Palazzo delle Poste a Palermo

Stanno per arrivare gli Alieni, manca poco… A 50 anni dal primo piede sulla Luna …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *