Home / #viviUnipa / Cerco CASAUNIPA: il mondo degli affitti
casaUnipa

Cerco CASAUNIPA: il mondo degli affitti

Solo chi è un fuori sede può comprendere come la casa non sia solo una necessità per poter percorrere serenamente il proprio percorso accademico, ma anche come la fatica per la sua ricerca sia raramente proporzionata al risultato ottenuto. Insomma, per dirla brevemente, dopo settimane di ricerche, in preda alla disperazione, capita spesso di accontentarsi del ‘meno peggio’, se non di vere e proprie catapecchie.

Internet è ormai il mezzo più veloce per trovare una soluzione alle proprie esigenze, anche se spesso si è tempestati da immagini non sempre veritiere. A chi non è capitato, inoltre, di imbattersi in sgradite sorprese? È ormai lontano il tempo in cui gli annunci erano parte integrante di muri e semafori.Tempi andati in cui gli adesivi non erano le faccine ma lo scotch usato per attaccare i fogli di carta, periodi in cui uno sport scorretto era quello di strappare i volantini dei concorrenti. Oggi si può ammirare solo qualche relitto di questa antica e comunissima pratica, rimpiazzata dai social, sempre protagonisti del cambiamento.

Diversi i siti di annunci: bakeca.it, subito.it, kijiji.it, mioaffitto.it, affitti-studenti.it, idealista.it, case.trovit.it. O, ancora, su facebook: cerco/offro casa studenti a Palermo ( con oltre 6000 membri), Cerco e affitto Casa UNIPA PALERMO-VIVERE ATENEO (con oltre 11000 membri). Quest’ultimo è un gruppo nato da un’idea di Vivere Ateneo, che ha risonanza soprattutto nel mondo universitario, e permette non solo la comunicazione tra proprietari e studenti, ma anche la ricerca dei coinquilini. Per chi è già inserito nel mondo social di unipa, questa pagina risulta facilmente accessibile e in grado di soddisfare le proprie esigenze.

Chi è invece stanco di cercare o inesperto della città finisce per rivolgersi ad agenzie immobiliari che svolgono un egregio lavoro ma con l’ulteriore costo della mediazione.

Dal 2011, cercocasaunipasulla scia di un servizio sperimentato dall’Ersu, è nata CASAUNIPA Servizio Alloggi, in grado di offrire e cercare un’ampia offerta di soluzioni abitative. L’agenzia Immuni S.r.l., in convenzione con l’università, soddisfa circa il 70% degli studenti iscritti, con affitti che vanno dai 130 ai 200 euro per stanza, e dai 300 ai 500 euro per appartamento. Questo servizio è gratuito per studenti, docenti e personale unipa e propone affitti con regolare contratto, utile sia per ottenere detrazioni fiscali che per richiedere borse di studio. La sede è situata all’interno della segreteria studenti, all’edificio 3 di viale delle Scienze, in cui i due operatori Jessica e Bruno offrono un servizio di assistenza durante tutto l’iter, dalla selezione dell’appartamento alla stipula del contratto.

 

Il servizio può essere consultato alla pagina: www.unipa.it/casaunipa (alla sezione “alloggi disponibili”), su facebook (aggiornato quotidianamente) Casaunipa servizio alloggi.
Recapiti telefonici: 09123890905, 3346222498, 3664263509

Riguardo Miryam Lo Dato

Miryam Lo Dato
Laureata in Lettere presso l'Università degli Studi di Palermo, specializzata in Filologia Moderna e Italianistica.

Leggi anche

logo unicef

E’ solo un bambino? Trent’anni di Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

Riflessioni in occasione del trentennale della Convenzione ONU sui Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza (1989-2019)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *