Home / #Mondo / La Zona Panormus insieme per Rossella
Immagine: rotaract2110.it
Immagine: rotaract2110.it

La Zona Panormus insieme per Rossella

I Rotaract club della Zona Panormus si sono uniti per dar vita ad una serata all’insegna dell’allegria e della solidarietà in occasione della Pasqua e, eccezionalmente per quest’anno, la festa di zona ha ospitato i ragazzi del “Mediterranean Board Convention”, in cui sono intervenuti rotaractiani appartenenti al Multidistretto del Mediterraneo.

Immagine: rotaract2110.it
Immagine: rotaract2110.it

L’ evento, a cui sono accorse circa 200 persone, ha avuto l’obiettivo di favorire l’integrazione dei rotaractiani dei diversi distretti mondiali e la diffusione del messaggio che il Rotaract è una rete di service.
La Marsa, situata sugli scogli dell’Addaura, ha offerto un elegante cornice per l’apericena a cui è seguita una serata danzante.
L’ evento ha avuto l’importante scopo di raccogliere fondi per Rossella Madonia, una ragazza affetta da una grave patologia al sistema immunitario. Con il ricavato della serata, infatti, si è voluto dare un piccolo contributo alla grande battaglia di Rossella per aiutarla a ricevere le cure molto costose di cui necessita al di fuori dell’Italia, e che la sua famiglia non è in grado di sostenere.
Per questo, i club della Zona Panormus, si sono stretti insieme per un importante fine benefico, regalando anche ai presenti un momento di divertimento e un’occasione per scambiarsi gli auguri di Pasqua.

Riguardo Giorgia La Marca

Leggi anche

fonte: centroscacchi.it

Scacchi e turismo a Piana degli Albanesi

Grande attesa per il “1° Arbëreshe Intenational Chess Festival”, un torneo di scacchi che si svolgerà a Piana degli Albanesi. Con esso si inaugura una nuova forma di turismo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *