Home / #CampusLife / Hai un’idea di impresa? Affrettati! Scade domani Start Cup Palermo
start cup palermo

Hai un’idea di impresa? Affrettati! Scade domani Start Cup Palermo

Se si ha una idea d’impresa, Start Cup Palermo potrebbe essere l’occasione giusta per iniziare a dare forma a questo progetto. Scade domani alle 16.00, il termine di iscrizione al portale e di presentazione dei formulari predisposti per partecipare al concorso.

La Start Cup è una Business Plan Competition per gruppi (minimo due) di giovani che abbiano idee tecnologiche innovative con una prospettiva di mercato. Ai partecipanti è richiesto di fornire una rapida descrizione del prodotto che si propone, del mercato che si intende soddisfare, delle risorse finanziarie necessarie, dei costi e dei benefici ambientali e sociali del progetto.

Giunta alla 13esima edizione la competizione che ha come promotori l’Università di Palermo e il Consorzio Arca e costituisce un’occasione unica perchè l’iscrizione a Start Cup Palermo darà diritto all’assistenza tecnica degli operatori di StartCup Palermo e del Consorzio ARCA. Nondimeno i partecipanti concorreranno ad aggiudicarsi premi cospicui. Al primo classificato saranno attribuiti 7000 euro, al secondo 3000 e al terzo sarà consentito un anno di fruizione gratuita di uno spazio presso il co-working del Consorzio Arca.

I primi classificati avranno inoltre la possibilità di accedere alla finale del Premio Nazionale per l’Innovazione dove competeranno i vincitori di tutte le singole Start Cup.

Qui le ulteriori info per partecipare.

Riguardo Andrea Cannizzaro

Andrea Cannizzaro
Nato il 29 luglio 1994 a Palermo dove frequento il corso di studi in Giurisprudenza. La mia mail è andreacannizzaro94@gmail.com

Check Also

scatto su locandina unipa

Il rettore Fabrizio Micari presenta le novità Unipa per l’Anno Accademico 2017/2018

Questa mattina, presso la sede del Rettorato, il Rettore prof. Fabrizio Micari ha presentato le novità dell’Ateneo per l’Anno Accademico 2017/2018. Ecco il dettaglio delle principali novità.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *